Serie A, annuncio a sorpresa: cessione immediata del top club

La Serie A potrebbe aprire le porte ad altri nuovi investitori. Il campionato italiano ha attratto gli occhi dei grandi imprenditori provenienti da ogni parte del mondo. Ora anche i top club sono di nuovo nel mirino e l’annuncio è arrivato direttamente dal presidente.

Serie A, annuncio a sorpresa: cessione immediata della big

La Serie A è diventata terra di conquista di proprietari stranieri. Cordate cinesi e americane hanno intenzione di investire ancora sul nostro campionato, come hanno già fatto in passato, prelevando società come Fiorentina, Inter, Roma e Milan. Ma non sono da escludere ulteriori sorprese nel giro di mesi.

La Serie A si prepara ad accogliere altri investitori stranieri. Dall’America alla Cina, passando per l’Arabia Saudita e il Qatar: i club italiani sono nel mirino di tanti nuovi imprenditori che hanno deciso di investire nel calcio.

Secondo le ultime notizie, il Napoli va verso la cessione. Non sarà possibile la multiproprietà con il Bari e la famiglia De Laurentiis dovrà decidere quale club tenere e quale cedere. Non mancano le offerte ma è immaginabile che quelle in arrivo dal Napoli siano molto più remunerative rispetto a quelle per il club pugliese.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Cessione Napoli
Cessione Napoli – Stopandgoal.com (La Presse)

Cessione Napoli o Bari? L’annuncio di Luigi De Laurentiis

De Laurentiis valuta la cessione del Napoli o del Bari. I due club non potranno avere la stessa proprietà e nel 2024 – come termine massimo – si dovrà decidere quale delle sue società cedere per non incorrere in difficoltà sportive e giuridiche.

A margine della presentazione della Serie B 2022/23 da parte di Helbiz Live, Luigi De Laurentiis ha parlato della possibile cessione del Napoli o del Bari nei prossimi anni.

“La doppia proprietà mi preoccupa. Ormai è un pensiero continuo soprattutto quando si mette impegno e si parla di economie importanti. Oggi è difficile prevedere gli scenari futuri. Noi abbiamo continuato a programmare, a costruire un percorso importante senza nasconderci e lo facciamo con grande entusiasmo per valorizzare la squadra”.

LEGGI ANCHE >>> Cessione Napoli, occhi americani sul club di De Laurentiis

De Laurentiis cede il Napoli? Sceicchi e americani interessati

Il Napoli è finito nel mirino degli sceicchi e di fondi americani. Aurelio De Laurentiis si sta guardando intorno per trovare acquirenti o soci che possano prelevare parte o l’intera società. Il motivo del possibile addio dopo 18-20 anni riguarda l’impossibilità a trattenere due club e il patron azzurro, insieme al figlio Luigi, detengono sia Napoli che Bari.

De Laurentiis è disposto a cedere il Napoli allo sceicco: ma vuole 650-700 milioni di euro. Ad oggi, però, sembrano essere arrivate solo offerte sui 400 milioni e per questo il patron degli azzurri non ha mai dato il via libera.

LEGGI ANCHE >>> Sceicco a Capri: compra il Napoli? Le ultime notizie

Cessione Napoli Bari
Cessione Napoli Bari – Stopandgoal.com (La Presse)