Serie A, lite furibonda con il presidente: si dimette, scelto il nuovo ds

Ultime notizie Serie A: il calciomercato è la base di giudizio per i direttori sportivi. Spesso, però, le idee di questi ultimi non corrispondono a quelle dei presidenti o degli allenatori e le situazioni possono evolversi in maniera negativa da un momento all’altro.

Serie A, il direttore sportivo verso le dimissioni: le ultime

Il calciomercato è il momento del giudizio per il futuro dei direttori sportivi. I club italiani si affidano completamente ai propri dirigenti per la costruzione della rosa. L’estate, però, è anche il periodo in cui anche i direttori sportivi sono sotto la lente di ingrandimento e rischiano clamorosi addii, certe volte anche inaspettati.

In Serie A diversi club stanno valutando il futuro dei propri direttori sportivi. Il mercato è il banco di prova più importante: c’è chi resterà al 100% perhé avrà fatto un buon lavoro, chi resterà con il beneficio del dubbio e con il punto interrogativo in base a ciò che accadrà durante l’anno e chi saluterà con effetto immediato.

Secondo le ultime notizie, Igli Tare può dare le dimissioni da direttore sportivo della Lazio. I rapporti con Claudio Lotito non sono più idilliaci e sta pensando al clamoroso addio a pochi giorni dall’inizio della statgione.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Lazio Tare
Calciomercato Lazio Tare – Stopandgoal.com (La Presse)

Calciomercato, Tare lascia la Lazio: le ultime

Igli Tare e la Lazio sembrano arrivati al capolinea: il direttore sportivo pensa alle dimissioni. Nelle ultime settimane il suo rapporto con Maurizio Sarri e Claudio Lotito si è incrinato e potrebbero esserci novità molto importanti sul suo futuro. Il suo lavoro non è stato giudicato positivamente da dirigenza e allenatore e i rapporti sonon poco felici.

Secondo quanto riferisce lalaziosiamonoi.it, Tare e Lotito hanno avuto una discussione molto accesa, i rapporti sono ai minimi termini e l’attuale ds sta valutando le dimissioni. Considerando anche il rapporto tra l’ex attaccante e mister Sarri, la situazione potrebbe cambiare da un momento all’altro.

Claudio Lotito non ha intenzione di mandare via dalla Lazio Tare, oggi. Non vuole chiudere in maniera negativa un rapporto che dura da tantissimi anni, ma non è felice né del suo lavoro né degli atteggiamenti che ha mostrato nell’ultimo periodo.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Lazio: ufficialmente ceduto, ecco per chi ha firmato

Lazio, addio a Tare? Accordo con Fabiani

Le tensioni in casa Lazio tra Tare e Lotito sono dipese dall’accordo con Angelo Fabiani. L’ex dirigente della Salernitana è entrato a far parte dell’organigramma della Lazio con il ruolo di coordinatore di Primavera e della squadra femminile. Ruoli che aveva sempre ricoperto il ds Tare, che non ha preso bene la scelta della società e sta valutando l’addio. Immediatamente o nel 2023, alla naturale scadenza del contratto: rapporti tesi, il futuro della Lazio è in bilico.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Lazio: Sarri vuole il colpo dal Napoli

Tare Lazio
Tare Lazio – Stopandgoal.com (La Presse)