Atalanta, è tempo di minacce: “Resto solo per i tifosi”

Terremoto in casa Atalanta. L’ambiente della Dea è rimasto alquanto scosso dalle dichiarazioni di uno dei volti noti della squadra. Le ultime.

Atalanta, la situazione si fa complicata

Alcune dichiarazioni forti destabilizzando l’ambiente Atalanta. Una delle figure di spicco della rosa bergamasca, in una lunga intervista rilasciata per la Gazzetta dello Sport, ha letteralmente demolito l’Atalanta.

Giampiero Gasperini non le ha mandate a dire alla Dea che, a pochi giorni dall’inizio di una delle stagioni più complicate degli ultimi anni, deve fronteggiare non solo lo scontento dei tifosi, visto l’ottavo posto raggiunto nella scorsa Serie A e la mancata qualificazione ad una competizione europea, ma anche dei propri addetti ai lavori.

Gasperini, sempre molto diretto e senza peli sulla lingua nelle sue dichiarazioni, ha parlato in esclusiva per la rosea in merito al perchè abbia scelto di rimanere un’altra stagione all’Atalanta nonostante i problemi, ammettendo che: “Sono rimasto solo per i tifosi”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Atalanta, stopandgoal.com (La Presse)
Atalanta, stopandgoal.com (La Presse)

Gasperini-Atalanta: ripartire insieme con umiltà

Dopo settimane di incertezza, è arrivata la conferma che Giampiero Gasperini allenerà l’Atalanta anche nella prossima stagione. Il tecnico della Dea ha spiegato alla Gazzetta dello Sport come, e perchè, si è deciso di continuare insieme: “Volevo andare via, pensavo che fossi io il problema dei mancati risultati. La società si è opposta fortemente, ho percepito anche l’affetto della gente, e quindi ho deciso di rimanere per condividere con questa piazza la voglia di ripartire.”

Gasperini ha poi continuato facendo un appello ai propri tifosi: “Cari atalantini non iniziate a porvi obiettivi difficili per questa stagione. Ricordiamoci che non siamo ancora una big, ma ci stiamo lavorando per diventarla. Ripartiamo dall’umiltà che ci contraddistingueva i primi anni così da poter combattere e dare spettacolo assieme.”

LEGGI ANCHE >>> Atalanta: accordo per Pinamonti

Gasperini: tra mercato e nuovi innesti

Gasperini ha valutato in maniera negativa l’operato dell’Atalanta nel calciomercato nelle ultime stagioni. Il tecnico piemontese si è così espresso alla rosea: “Con le cessioni importanti che abbiamo fatto e gli introiti della Champions potevamo fare sicuramente meglio sul mercato. Nelle ultime due stagioni, con le risorse a disposizione, potevamo prendere nuovi giocatori alla Ilicic o alla Papu Gomez per intenderci, ma invece siamo rimasti molto statici, sopratutto sul frangente offensivo. Boga? Lo abbiamo acquistato a prezzi da campione ma è ancora un giocatore individualista. Però è giovane, migliorerà.”

LEGGI ANCHE >>> Atalanta: la scelta di Ilicic

Atalanta Gasperini
Giampiero Gasperini, Atalanta, stopandgoal.com (La Presse)