Mondiali, esclusione a causa della Russia: spiegato il motivo – UFFICIALE

Escluso a causa della Russia, ora è anche ufficiale. Ecco cosa è successo, a causa delle vicende legate alla guerra tra Russia e Ucraina, che si riflettono sul Mondiale in Qatar, che aveva già escluso la stessa Nazione governata da Putin.

Mondiali, esclusione a causa della Russia: è ufficiale

Può considerarsi ufficiale l’esclusione dal Mondiale in Qatar, che si disputerà nell’inverno del 2022, a causa di alcune vicende che riguardano la guerra in Russia.

Pugno durissimo della FIFA che ha deciso di escludere la Russia dagli stessi Mondiali in Qatar, non permettendo alla federazione di giocarsi le sue chance per un approdo nella manifestazione internazionale. Ma occhio perché, oltre alla FIFA, una federazione avrebbe preso una decisione ben precisa e molto dura, riguardo il proprio Paese.

Una federazione ha scelto la via diretta legata all’esclusione. La Polonia ha infatti deciso di escludere il proprio giocatore, Maciel Rybus, dalla Nazionale. Il motivo è legato al suo approdo nel campionato russo, che non è piaciuto alla federazione polacca che si era tanto battuta contro la Russia e le decisioni politiche del Paese governato da Putin.

Inghilterra-Polonia - Stopandgoal.com
Inghilterra-Polonia – Stopandgoal.com (La Presse)

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mondiali in Qatar, la Polonia esclude Rybus: il motivo

Sono i colleghi di Tuttomercatoweb a riportare la notizia legata all’esclusione ufficiale, da parte della Polonia, per il proprio giocatore Maciel Rybus. Il motivo è legato a quella che sarà la sua permanenza in Russia, dopo la scadenza di contratto con la Lokomotiv Mosca.

LEGGI ANCHE >>> Mondiali 2022: sono stati esclusi, ora è ufficiale

La Polonia avrebbe voluto una scelta diversa, il trasferimento del giocatore a costo zero allo Spartak Mosca, non è piaciuto alla Polonia che ha scelto di escludere in maniera permanente Maciel Rybus dalla squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ripescaggio Mondiali: interviene il TAS, c’è speranza, ecco il motivo

Ultime Polonia, escluso Rybus: aveva già un pre-accordo

C’era già un pre-accordo per il passaggio dalla Lokomotiv allo Spartak Mosca, per Rybus. Il calciatore però ne paga le conseguenze, con la Polonia che avrebbe scelto di escluderlo, a causa proprio dei conflitti politici con la Russia.

Maciel Rybus Polonia - Stopandgoal.com
Maciel Rybus Polonia – Stopandgoal.com (La Presse)