Ecco gli sceicchi: dissequestrato il club storico di Serie A

Gli sceicchi dissequestrano un club storico di Serie A, decidendo di conseguenza di puntarci nell’obiettivo di farlo tornare agli antichi fasti.

Gli sceicchi ci puntano e dissequestrano il club storico di Serie A

Nel corso degli ultimi ultimi mesi alcuni club del calcio italiano sono stati motivo di interesse da parte di molti fondi di investimento esteri. L’Italia è vista come un’ottima occasione di business da parte degli uomini d’affari internazionali e non. Ciò che più spinge questi ad investire nel bel paese è la possibilità di poter combinare nella maniera migliore possibile lo sport ed il turismo.

Milan, Atalanta, Genoa, Sampdoria ne sono gli esempi esemplari, ma in risalto c’è, senza ombra di dubbio, il dissequestro di un club storico della nostra Serie A da parte degli sceicchi.

Secondo quanto riportato da “Il Sole 24 ore”, il City Group dello sceicco Mansour, proprietario del Manchester City, è prossimo a chiudere la trattativa per l’acquisizione del Palermo FC con conseguente dissequestro delle quote della diatriba Mirri-Di Piazza.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

City Group-Palermo, stopandgoal.com (La Presse)
City Group-Palermo, stopandgoal.com (La Presse)

City Group-Palermo: a giorni l’ufficialità

E’ questione di giorni prima che il City Group venga ufficializzato come nuovo proprietario del Palermo. La prestigiosa holding di Mansour ha chiuso in tempi brevi l’operazione, facendo diventare il club siciliano il decimo della loro gestione, alzando la valutazione complessiva della stessa a 5 miliardi di dollari.

Il City Group sarà il nuovo proprietario del Palermo. I rappresentanti della holding hanno proseguito la trattativa per il club rosanero a Milano, nel mentre alcuni emissari hanno continuato a compiere sopralluoghi (ed altri verranno fatti nella prossima settimana) per la città in attesa del closing.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cessione Palermo: Pallotta in arrivo

City Group-Palermo: si riparte da Castagnini e Baldini

Il City Group organizza il futuro del Palermo in attesa dell’ufficialità del passaggio di proprietà, affidando e confermando Castagnini e Baldini alla guida del club rosanero.  

Lucidità e meritocrazia, questo la holding del presidente Mansour ha deciso di premiare. Nelle ultime settimane si era parlato di una possibile rivoluzione tecnico-dirigenziale dalle parti di Palermo, ma le ultime notizie lasciano intendere che il futuro del club rosanero sarà ancora affidato agli artefici della promozione in Serie B: Renzo Castagnini e Silvio Baldini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Palermo: stanno comprando il club

Silvio Baldini, Palermo, stopandgoal.com (La Presse)
Silvio Baldini, Palermo, stopandgoal.com (La Presse)