Calciomercato Milan: pronte le visite mediche, arriva l’attaccante

Ecco le ultime notizie di calciomercato Milan: arriva l’attaccante, pronte le visite mediche. Tutto fatto per il primo colpo della stagione.

Calciomercato Milan: ecco il primo acquisto

Settimana decisiva per il futuro del Milan con la proprietà a lavoro per risolvere la questione contrattuale di Maldini e Massara, che hanno il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. I due dirigenti sono imprescindibili per il nuovo progetto di patron Cardinale che ha deciso di riconfermare entrambi. Intanto nella giornata di domani sarà annunciato il primo colpo di mercato Milan.

Arrivano aggiornamenti di calciomercato Milan con il calciatore del Liverpool che è pronto ad arrivare in Serie A.  Il giocatore classe 1995 aveva un grande mercato anche a causa della sua situazione contrattuale ma Origi ha deciso di vestire la maglia del Milan. Arriverà a parametro zero dai Reds e sarà uno dei primi colpi di questo calciomercato dei rossoneri.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milan – Stopandgoal.com – La Presse

Calciomercato: Origi al Milan, pronte le visite mediche

Divock Origi è il primo acquisto di questo calciomercato Milan. L’attaccante belga, dopo otto anni al Liverpool, è pronto ad iniziare questa nuova avventura con i rossoneri. Arriva a parametro zero dopo aver terminato il suo contratto con il club inglese.

Origi sbarcherà a Milano nelle prossime ore e ad inizio della prossima settimana sosterrà le visite mediche di rito presso la clinica La Madonnina. Successivamente Origi firmerà un contratto con il Milan fino al 2026 con ingaggio da 3,5 milioni a stagione più bonus. A riportare la notizia è il Corriere dello Sport.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, addio Maldini: decisione definitiva, RedBird inizia la rivoluzione

Calciomercato Milan: attesa l’ufficialità di Origi

Origi ha scelto il progetto Milan per rinascere e avere maggiori opportunità di scendere in campo. Al Liverpool era chiuso da troppi giocatori. Duttile tatticamente, il giocatore belga potrà diventare una pedina importante per Stefano Pioli. Origi negli schemi tattici del tecnico potrà alternarsi con Ibrahimovic e Giroud al centro dell’attacco. All’occorrenza, però, potrà giocare anche nei tre dietro la punta.

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Milan, saltato Renato Sanches: Maldini va a chiudere per l’alternativa

Origi – Stopandgoal.com – La Presse