Torino: Belotti già dimenticato, il sostituto sta firmando

Arrivano notizie per il Torino e i suoi tifosi. L’addio di Belotti è pronto ad essere già dimenticato con il club che è deciso a chiudere un grande colpo in attacco per rimpiazzarlo.

Calciomercato Torino: scelto il sostituto di Belotti

Sono tanti i giocatori in uscita dalle squadre di prima fascia in Italia e allora il Torino vuole approfittarne. L’Inter pensa all’addio di Dzeko, il Napoli di Petagna e la Juventus di Kean, poi c’è la Fiorentina che non riscatterà Piatek che può firmare col Torino e restare in Serie A.

Il club granata dovrà chiudere l’arrivo di un nuovo attaccante, visto che ormai Belotti ha comunicato la sua volontà di andare via a zero nelle prossime settimane e non firmare il rinnovo. Nonostante non sia arrivato un saluto ai tifosi la scelta sembra già presa.

Ecco che allora il Torino pensa a sostituire Belotti e spunta il nome di Piatek per l’attacco. Il calciatore polacco è tornato in Italia a gennaio e ha giocato con la Fiorentina, ma ora è pronto a fare ritorno all’Herta Berlino.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Piatek Torino Belotti sostituto
Piatek Torino Belotti sostituto

Torino: Piatek o Dovbyk in attacco

Via Zaza e Belotti nell’attacco del Torino, dove dovrebbero restare Sanabria e Pellegri. Servirà però un altro calciatore per Ivan Juric che ha fatto richiesta esplicita alla società. Andrea Belotti lascerà il Torino e il sostituto scelto è tra Piatek e Dovbyk. Soltanto uno dei due attaccanti approderà a Torino per giocare con la maglia granata.

Da una parte l’attaccante polacco che già conosce sia Juric che la Serie A. Dall’altra il 24enne ucraino in forza al Dnipro che nell’ultima stagione ha messo a segno 14 gol in 17 giornate, poi si è fermato il campionato a causa della Guerra. Per Dovbyk il club chiede 12 milioni alla società di Cairo per lasciarlo partire. Per questo motivo ora il Torino valuta l’ingaggio di Piatek in attacco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Torino: sostituto Bremer

Calciomercato: Piatek Torino, si può fare

L’intenzione del Torino è quella di prendere una punta per meno di 10 milioni e allora si proverà a chiedere uno sconto per Dovbyk o il Torino farà partire l’assalto per l’acquisto di Piatek. Il pistolero 26enne ha già giocato per Juric al Genoa ed è quel tipo di calciatore che vorrebbe. 6 gol in 18 partite con i viola che non lo riscatteranno per 15 milioni come pattuito con l’Herta Berlino.

Ora c’è meno mercato per lui e si mette in fila il Torino per prendere Piatek, ma bisognerà scendere con le valutazioni. Cairo non sborserà 15 milioni, ma lo stesso Herta Berlino per una nuova operazione può abbassare le pretese e avvicinarsi a 10 milioni di euro. Il ds Vagnati lavora per chiudere l’operazione in prestito con diritto di riscatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: Belotti sta firmando col nuovo club

Piatek Torino Belotti sostituto
Calciomercato Fiorentina Piatek Herta Berlino – Stopandgoal.com – La Presse