Juventus, Allegri verso l’esonero: lite con Nedved, ecco il motivo

Sempre più insistenti sono le voci che parlano di un imminente esonero di Massimiliano Allegri da allenatore della Juventus. La decisione sarebbe stata presa dai vertici bianconeri dopo una lite tra il tecnico toscano e Nedved. Ecco le cause del litigio.

Juventus, Allegri: la lite con Nedved gli costa l’esonero

Massimiliano Allegri sarà presto esonerato dalla Juventus. Queste sono le indiscrezioni che trapelano dal mondo bianconero negli ultimi giorni.

Il destino del tecnico toscano sarebbe stato dunque deciso dopo un’accesa lite tra lo stesso ed il vice presidente della Juventus Pavel Nevded.

Secondo le ultime indiscrezioni, Allegri sarebbe prossimo all’esonero dopo un accesa discussione con Nedved, ma quale è stato il motivo?

In realtà, tra il dirigente bianconero ed Allegri si sarebbero manifestate tensioni già nel dal post-partita della finale di Coppa Italia, dove Nedved non avrebbe digerito l’attitudine del tecnico in occasione di un’altra discussione. Quella avvenuta nei giorni scorsi sarebbe dunque il sequel di quella degli spogliatoi dello Stadio Olimpico.

 

Secondo quanto riportato da “juvedipendenza”, la lite tra Allegri e Nedved, che avrebbe poi portato i vertici della Juventus a decidere di esonerare il tecnico toscano, è avvenuta in seguito ad un vertice di mercato di questi giorni.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Massimiliano Allegri, stopandgoal.com (La Presse)
Massimiliano Allegri, stopandgoal.com (La Presse)

Juventus: il futuro di Max Allegri

Il futuro di Massimiliano Allegri sembra essere sempre più lontano dalla Juventus. 

Allegri avrebbe chiesto alla società acquisti di rilievo, nello specifico un difensore, un terzino, un centrocampista di spessore ed un attaccante, andando così a coprire quelle zone di campo nelle quali la sua Juventus peccava.

La dirigenza bianconera, capitanata da Nedved, avrebbe risposto inizialmente con un “due di picche”, suscitando l’ira del tecnico che avrebbe accusato la società di impegnarsi poco nel perseguimento di obiettivi comuni. Da lì la situazione sarebbe degenerata, arrivando a distruggere i rapporti tra le parti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juve: colpo Monza

Juventus: il possibile scenario per Max Allegri

Il tecnico livornese ha un contratto importante che lo lega al club bianconero fino al 2025, e lo scenario più probabile è che presto la dirigenza della Juventus smentirà i rumors confermando la permanenza di Allegri sulla panchina del club anche nella prossima stagione. 

Ad oggi la Juventus non ha neanche un piano B in caso di addio con Allegri, ma le vie del calciomercato sono infinite, ed i colpi di scena sono dietro l’angolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: futuro Gatti

Massimiliano Allegri, stopandgoal.com (La Presse)
Massimiliano Allegri, stopandgoal.com (La Presse)