Serie A: campionato a rischio, 7 squadre non si iscrivono

Il campionato italiano si è appena concluso con la vittoria del Milan ai danni di Inter e Napoli dopo una grande stagione combattuta. Anche la zona Europa e quella salvezza sono state sorprendenti e adesso arriva una notizia importante.

Campionato Serie A: squadre a rischio, il motivo

Si è venuta a creare una situazione delicata in Serie A dove adesso il campionato più importante in Italia anche è a rischio in vista della prossima stagione. Una questione che va avanti con il duro scontro tra FIGC e Lega Serie A riguardo l’indice di liquidità che può portare problemi seri al campionato italiano. L’indice di liquidità può portare ad un cambiamento incredibile per le squadre di calcio di Serie A visto che fino ad oggi serviva soltanto per limitare il calciomercato degli spendaccioni, ma adesso può essere usato come arma per non portare all’iscrizione le società italiane. Adesso i club di Serie A rischiano di non iscriversi al campionato e sono in molti a trovarsi in questa situazione piuttosto complicata.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Catania Calcio fallimento
Serie A: campionato a rischio, 7 squadre non si iscrivono

Serie A: guerra sull’indice di liquidità

E’ stato eletto Lorenzo Casini come nuovo presidente con i club che vogliono provare a spingere affinché questo non accada. Ora è scontro duro tra Lorenzo Casini e Gabriele Gravina tra Lega e FIGC. Questo impedirà di accumulare nuovi debiti da parte dei club e questo può pesare in maniera importante sui bilanci delle big come Juve, Inter e Roma per oltre un miliardo di euro. L’intenzione è quella di mantenere un equilibrio finanziario. I club di Serie A rischiano l’iscrizione e il campionato è a rischio, per evitare che questo accada allora continuerà questa battaglia tra le due parti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: colpo dalla Germania

Indice liquidità Serie A: i cambiamenti

L’indice di liquidità a 0,6 significa che i club dovranno coprire almeno il 60% delle spese, e questo ha bloccato molti affare dei club nelle ultime sessioni di mercato. Alla situazione di oggi, molti club farebbero fatica ad iscriversi al campionato italiano. Sono almeno 6 i club a rischio iscrizione in Serie A con Lazio, Sampdoria e Genoa tra le principali squadre a rischiare di più. Entro il 22 giugno arriverà la decisione finale con la possibilità dei club che dovranno iscriversi. Sarà fissato tra lo 0,7 e lo 0,6 l’indice di liquidità che porterà inevitabilmente ad un cambiamento sulle strategie di mercato e si teme per il campionato italiano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: le condizioni di Vlahovic

Plusvalenze Serie A
Gravina Plusvalenze Serie A – Stopandgoal.com – LA pRESSE