Calciomercato, svolta Ibrahimovic: ecco dove giocherà in Italia, “accordo già trovato”.

Arrivano aggiornamenti di calciomercato sul futuro di Zlatan Ibrahimovic in Serie A. Ecco cosa sta succedendo.

Calciomercato: deciso il destino di Ibrahimovic

L’infortunio lo terrà lontano dai campi per almeno 7-8 mesi ma la voglia di Ibrahimovic è quella di continuare a giocare in Serie A. E’ questo ciò che ci percepisce dall’ambiente vicino al giocatore. Per il momento, nella testa dello svedese, non c’è l’intenzione di smettere e appendere gli scarpini al chiodo. Dopo aver trionfato con il Milan, Ibrahimovic è pronto a raggiungere nuovi traguardi.

Zlatan Ibrahimovic – Stopandgoal.com – La Presse

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Milan: Maldini manda un messaggio alla società

Si muove il calciomercato Milan per la prossima stagione. Parole forti, quelle di Paolo Maldini, nei confronti della proprietà che fa capo al fondo Elliott. Il dirigente rossonero, nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport, oltre a parlare del destino di Ibrahimovic, si è soffermato anche sul futuro.

“Non abbiamo disponibilità economica per pensare al salto di qualità. Vedremo cosa accadrà, anche con la possibile cessione societaria. Io e Massara abbiamo il contratto in scadenza, nessuno dell’attuale proprietà ci ha proposto un rinnovo o si è seduto a tavolo con noi. Trovo questo molto irrispettoso”. 

“Bisogna capire gli obiettivi, in questo momento abbiamo due strade. O restiamo così e continuiamo ad essere tra le prime sei, sette squadre d’Italia lottando per la Champions oppure prendiamo quei giocatori che ci fanno fare il salto di qualità”. 

“Botman per la difesa? L’abbiamo seguito, ma di giocatori validi in quel ruolo ce ne sono molti”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, affare Paquetà: Maldini può sorridere

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ecco il suo agente: annuncio ai tifosi

Calciomercato Milan: Maldini svela il futuro di Ibra

Paolo Maldini ha parlato del futuro calciomercato Milan e del destino di Zlatan Ibrahimovic. 

“Ho parlato con Ibrahimovic lunedì e ci siamo dati appuntamento tra una quindicina di giorni. Non ci sono problemi nel trovare un accordo. Giocando così poco non è certamente a suo agio. Vedremo cosa accadrà nelle prossime due settimane. Tutto sarà fatto per il bene suo e del Milan. Da ciò che ho capito la sua intenzione è quella di andare avanti”.

“Nuovo attaccante in arrivo? Stiamo parlando con Origi e devo dire che la cosa è ben indirizzata.  Leao incedibile? Quando l’ho preso dal Lille, pagandolo 24 milioni, gli abbiamo messo una clausola da 150 milioni. Io, Boban e Massara credevamo in lui. È chiaro che se in futuro il Milan non sarà a livello di Leao o Leao non sarà a livello del Milan le cose potranno cambiare. Ma questo è un momento di crescita esponenziale per il club e per lui”

Zlatan Ibrahimovic – Stopandgoal.com – La Presse