Esonero ufficiale: firma Pippo Inzaghi, è il nuovo allenatore

Ultimissime notizie su un altro esonero in queste ore. I risultati non hanno soddisfatto tifosi e ora il presidente ha scelto Pippo Inzaghi per la prossima stagione. L’addio è già stato deciso dalla società che lo ha anche reso ufficiale.

Esonero ufficiale: Pippo Inzaghi è il nuovo allenatore

Il finale di stagione in Serie B ha già fatto diverse vittime: l’esonero è annunciato. Finita la stagione senza promoziona in Serie A è pronta a saltare un’altra panchina del campionato cadetta.

Il tormentone della panchina del Brescia non si ferma nemmeno alla fine della stagione. Eugenio Corini, arrivato a sette giornate dalla fine del campionato per tentare la scalata alla Serie A, è stato esonerato

Secondo le ultime notizie di mercato, Massimo Cellino ha scelto di nuovo Pippo Inzaghi per la panchina del Brescia. L’allenatore, esonerato qualche mese fa, sarà reintegrato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Pippo Inzaghi Brescia
Pippo Inzaghi Brescia – Stopandgoal.com (La Presse)

Brescia, esonero Corini: firma Pippo Inzaghi

Pippo Inzaghi torna al Brescia dopo l’esonero di Corini e il suo addio dello scorso marzo. Il patron Massimo Cellino ha reintegrato SuperPippo che è stato convocato insieme al suo staff per l’appuntamento col “rompete le righe” in programma al centro sportivo del club.

Secondo quanto riferisce Sportmediaset, il Brescia vuole ripartire da Pippo Inzaghi dopo i problemi con Cellino vissuti qualche mese fa. Il club delle Rondinelle ha intenzione di tornare in Serie A ma in questa stagione non ci è riuscito.

L’approdo di Corini al Brescia non ha portato i cambiamenti sperati da Cellino dopo l’addio di Inzaghi e ora si ritorna al passato.

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi piaceva in Serie A: ecco chi lo voleva

Esonero Corini, torna Inzaghi nel Brescia: c’era un’altra idea

Pippo Inzaghi sarà nuovamente l’allenatore del Brescia per il 2022/23. Il presidente del Brescia, Cellino, ha anche richiamato Clotet per la panchina che nella giornata di ieri pareva aver raggiunto un accordo biennale con le Rondinelle. Nulla da fare, però: Cellino ha deciso il futuro.

LEGGI ANCHE >>> Brescia, idea Clotet: c’era l’accordo totale con l’allenatore, le ultime

Inzaghi Brescia
Inzaghi Brescia – Stopandgoal.com (La Presse)