Roma: scontri a Tirana, un ferito – FOTO SHOCK

Le immagini di Tirana stanno facendo il giro del web. Alla vigilia della finale di Conference League, i tifosi della Roma e quelli olandesi sono venuti a contatto in Albania.

Roma: scontri a Tirana, ecco cosa è successo

Non è stata una bella vigilia per i tifosi e appassionati di calcio che sono accorsi a Tirana per la finale di Conference League tra Roma e Feyenoord. Secondo le ricostruzioni giornalistiche, ci sarebbero stati degli scontri nella capitale albanese a seguito di alcuni incidenti tra tifosi.

Come raccontato da Repubblica, che cita fonti locali della polizia, ci sarebbero almeno dieci feriti che sono stati trasportati in ospedale. Tra questi due sarebbero italiani. Dopo gli scontri con la polizia hanno riportato delle ferite al visto e dei traumi alla testa.

In uno degli scontri un 45enne albense è rimasto ferito alla testa dopo uno tafferuglio nella zona della città in cui erano presenti i tifosi olandese. Nove tifosi del Feyenoord sono stati condotti in commissariato per accertamenti. Successivamente sono entrati in azione anche 200 hooligans olandesi che hanno affrontato la polizia albanese usando mazze e lanciando pietre contro gli agenti, due dei quali sono rimasti feriti.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

roma tirana tifoso
roma tirana tifoso

Finale Conference League: scontri con la polizia albanese

Sarebbero circa settemila i tifosi che sono arrivati in Albania dall’Olanda per supportare il Feyenoord che domani scenderà in campo nella finale di Conference League contro la Roma.

In questa vigilia ci sono stati degli incidenti in varie zone della città di Tirana, alcuni si sono verificati nella zone della movida di Tirana, a poche centinaia di metri dalla sede del Governo, in via Mustafa Matohiti. Altri sono avvenuti nei pressi della direzione centrale della polizia di Tirana, in una delle zone centrali della capitale.

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Roma Feyenoord: è già scandalo, Mourinho senza parole

Tirana bloccata per la finale di Conference League

E’ scattato il conto alla rovescia per la finale di Conference League tra Roma e Feyenoord a Tirana e le forze dell’ordine locali hanno dovuto gestire, in questa vigilia molto accesa, diverse situazioni particolari con degli scontri che sono avvenuti nel centro città. L’auspicio è che domani tutto possa andare per il verso giusto senza ulteriori problemi di ordine pubblico tra le due tifoserie.

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato: hanno preso Belotti, sbarca in una big

Conference League scontri tifosi – Stopandgoal.com – La Presse