Calciomercato: hanno chiamato Zidane, arriva in panchina

Il calciomercato sta entrando sempre di più nel vivo, e questo anche per quanto riguarda le panchine. Molti allenatori sono finiti nel giro di voci in questo ultimo periodo, e alcuni di questi potrebbero presto cambiare club o ritornare in pista. Uno su tutti Zinedine Zidane, ancora fermo dopo la sua ultima esperienza sulla panchina del Real Madrid.

Calciomercato: colpo Zidane in panchina, ecco dove allenerà

Tantissimi sono gli allenatori di cui si parla ultimamente, molti di questi anche spesso accostati alla nostra Serie A. Specialmente per quanto riguarda le big potrebbero esserci presto delle novità importanti, con tante voci che circolano in queste ultime settimane. Il nome più caldo sul mercato è quello di Zidane, sicuramente l’allenatore più ambito del momento vista la sua passata esperienza sulla panchina del Real Madrid.

Il francese è pronto a tornare in pista dopo più di un anno fermo, e adesso sono diverse le squadre che se lo contendono. Il club più interessato a Zidane è il PSG, che lo vorrebbe come guida tecnica per il dopo Pochettino. Quest ultimo è ancora legato ad un contratto con i parigini, i quali però coltivano il sogno di portare Zizou ai piedi della Tour Eiffel.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Zidane, Lapresse, stopandgoal.com
Calciomercato Zidane, Lapresse, stopandgoal.com

Mercato: Zidane-PSG, ma c’è anche un italiano in corsa

Zidane è l’obiettivo principale di mercato per il PSG. Il club parigino è pronto a chiamare il francese per guidare il club in futuro, nonostante Pochettino sia ancora legato ad un contratto. In questo momento non ci sono grosse novità, ma pare sia spuntato un retroscena piuttosto interessante: stando alle ultimissime notizie riportate da Alfredo Pedullà, il PSG avrebbe sondato anche Thiago Motta per la panchina.

L’attuale allenatore dello Spezia ha già avuto un passato con i parigini, ed ha un ottimo rapporto con lo sceicco Al-Khelaifi. Sono quindi diverse le strade percorribili, con Zidane che però resta la priorità assoluta, e soprattutto l’obiettivo più conteso al momento.

LEGGI ANCHE: Il faraonico contratto che ha tenuto Mbappé al PSG: “È uno schifo”

POTREBBE INTERESSARTI: Torna in panchina in Italia: tifosi in festa