Qualificazioni Mondiali 2022: si rigioca la partita, la FIFA ha deciso

Tanto caos e polemiche per questi prossimi Mondiali 2022 in Qatar. E’ successo di tutto nelle qualificazioni e ancor di più dopo, con molti ricorsi che sono stati presentati come non mai.

Mondiali 2022: annuncio FIFA

E’ arrivata in 48 ore la decisione della Fifa di rigiocare la partita di qualificazioni Mondiali 2022. Non c’è altra strada, nemmeno quella del 3-0 a tavolino. Dunque, prossimamente, bisognerà trovare una data giusta per far si che Brasile Argentina giochino di nuovo la partita di qualificazioni Mondiali 2022. Una gara che potrebbe essere recuperata 1 anno dopo. Era il 5 settembre 2021, quando al minuto 5 fu sospesa Brasile Argentina dalle forze dell’ordine che fecero irruzione sul terreno di gioco a causa della presenza di alcuni giocatori argentini in campo, che non rispettarono la quarantena imposta. Partita fermata e mai più recuperata, ma ora non avrebbe alcun senso per le Nazionali rigiocarla. Infatti, a prescindere di come sarà poi il risultato, entrambe sono qualificate ai prossimi Mondiali e la classifica non cambierebbe. Inoltre, sono anche già stati fatti i sorteggi dei gironi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Iran escluso dal Mondiale?
Brasile Argentina recupero Fifa

Recupero Brasile Argentina: le possibili date

Una decisione insensata secondo le Nazionali, ma l’annuncio FIFA è arrivato: Brasile Argentina si rigioca e non importa che non serve a nulla. Adesso bisognerà capire quale data potrà essere disponibile per giocare questa partita che sa più di amichevole. La Fifa vuole che Brasile Argentina si rigiochi anche per dare un assaggio di quello che si vedrà ai prossimi Mondiali, ma ancor di più proprio per l’appeal della gara che porterebbe molti telespettatori. Ora serve una data per il recupero di Brasile Argentina ed è molto probabile che la gara si giochi a settembre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mondiali 2022: richiesta di ripescaggio

Brasile Argentina: le sanzioni

Intanto, mentre si attende l’annuncio riguardo data e orario per la partita Brasile Argentina da recuperare, sono state confermate le varie sanzioni fatte dalla FIFA. Sono, infatti, confermate le multe alle due federazioni, che, come riportato da Tuttoasport, dovranno pagare 50mila Franchi Svizzeri. Dimezzata, invece, la sanzione a carico della federcalcio brasiliana (da 500mila a 250mila Franchi svizzeri) per inadempienze in materia di sicurezza ed ordine pubblico, mentre alla federcalcio argentina (da 200mila a 100mila Franchi svizzeri) per aver disatteso agli obblighi relativi alla preparazione e la partecipazione alla partita. Anche gli stessi giocatori non hanno avuto scampo, con la squalifica di 2 gare ai calciatori argentini Dibu Martinez, Emiliano Buendia, Cristian El Cuti Romero, e Giovani Lo Celso (che hanno tutti già scontato).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mondiali: nuovo ct per il Brasile

Infantino denunciato da Platini
Infantino denunciato da Platini Fifa – Stopandgoal.com – La Presse