Cremonese, colpo da sogno per la A: l’annuncio di Braida

La Cremonese vola in Serie A e a parlare è il direttore generale del club, Ariedo Braida, in una lunga intervista concessa quest’oggi. Ecco le sue parole, in merito al futuro del club e di quello che sarà il mercato del club.

Cremonese, l’annuncio di Braida sul mercato.

I tifosi sognano ad occhi aperti, dopo la promozione ottenuta dalla Cremonese. Il club, dopo oltre venticinque anni, ritrova la massima categoria del calcio italiano. Ha voglia di tornare in A per restarci, la società di Cremona, pronta a confermarsi nella prossima annata. A parlarne è il direttore generale del club, in un’intervista concessa quest’oggi.

Ariedo Braida parla di quello che sarà il calciomercato in Serie A, facendo un nome che fa sognare i tifosi. In panchina, la conferma di Pecchia, poi si lavorerà sul mercato. Un mercato fatto non di giovani soltanto, ma di giocatori forti. “Vedete Ibrahimovic…”, e il solo nome infiamma i tifosi della Cremonese.

Ibrahimovic Giroud - Stopandgoal.com (2)
Ibrahimovic Giroud – Stopandgoal.com (La Presse)

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Cremonese, Braida parla di mercato: “Vedete Ibrahimovic…”

Ha parlato ai microfoni di SpazioNapoli, rivelando le ultime news di calciomercato in casa Cremonese, il direttore generale Ariedo Braida. Ecco le sue parole: “Sento dire spesso che devono giocare i giovani, io però voglio fare una precisazione: devono giocare i bravi giovani. Essere giovane, non è sinonimo di essere bravo. I giocatori forti, fanno la differenza a 18 o anche a 40 anni. Vedete Ibrahimovic, a 40 anni gioca ancora e quando c’è fa la differenza. È più bravo degli altri, non si gioca per grazie ricevuta, si gioca per meriti”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Cremonese, i primi colpi per la A: arriva dalla Juve

E dunque il mercato della stessa Cremonese, sarà fatto anche guardando colpi di questo calibro e di questo tipo. Se ce ne sarà occasione, Braida andrà dritto verso i giocatori esperti, che possono fare la differenza nella massima categoria.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, annunciato il tecnico per la prossima stagione: i dettagli

Mercato Cremonese, i giovani da confermare

Braida spera di poter confermare qualcuno, tra i giovani che sono stati fondamentali per la salvezza. Tre su tutti, tra Carnesecchi, Fagioli e Gaetano. Lui ne parla così: “Non sono di proprietà della Cremonese, ma li abbiamo scelti per aiutare il calcio italiano nella sua crescita e per far esprimere le loro qualità da noi”.

Ariedo Braida Cremonese - Stopandgoal.com (La Presse)
Ariedo Braida Cremonese – Stopandgoal.com (La Presse)