Juventus: Allegri cacciato, Agnelli punta tutto su Pochettino

Arrivano sviluppi importantissimi in vista del futuro bianconero. I tifosi non sono contenti e ora nemmeno la società. Decisive le prossime settimane.

Calciomercato Juventus: Pochettino post Allegri

Mauricio Pochettino non vuole continuare a guidare il Paris Saint-Germain la prossima stagione, ormai è ufficiale che in estate, nonostante un contratto fino al 30 giugno 2023, le parti si separeranno. La sua esperienza in panchina con i parigini non è stata quella che si aspettava e ha già voglia di rimettersi in gioco in un altro grande progetto. Il Manchester United che lo cercava ha preso già Ten Hag, ecco perché per lui ora si apre anche l’occasione in Serie A. La Juventus può pensare di ingaggiare Pochettino in caso di esonero di Allegri. Molto dipenderà da come terminerà questa stagione per l’attuale tecnico bianconero, che si sta giocando un posto in Champions League e un titolo come la Coppa Italia. Le prossime settimane saranno decisive per capire meglio la situazione tra Pochettino e la Juve, ma ancor di più quella di Allegri che è in bilico.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Pochettino Juventus Allegri
Pochettino Juventus Allegri

Juventus: Allegri si gioca il posto, piace Pochettino

E’ da oltre 10 anni che la Juve non chiude una stagione senza un titolo e quest’anno può accadere con Allegri. Una cosa che non andrà per niente giù alla società se dovesse concretizzarsi. Infatti, fatto fuori dalla Champions agli ottavi dal Villarreal, un quarto posto in campionato e una Supercoppa Italiana persa hanno già fatto storcere il naso. Perdere anche la finale di Coppa Italia renderebbe quasi drammatica la stagione di Allegri alla Juventus che può pensare di ingaggiare Pochettino. Il tecnico argentino si separerà a fine stagione dal PSG e non aspetterà tanto per accettare una nuova chiamata. La sua voglia di allenare da subito è grande e per questo valuterà la miglior offerta tra progetto e base economica. Pochettino può accettare una chiamata dalla Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Conte al PSG

Pochettino Juve: subito in panchina

La conferma arriva da Le Parisien, Pochettino lascerà il PSG con un anno d’anticipo rispetto l’attuale contratto, è il suo desiderio. Liberarsi per una nuova avventura e tra le tante opzioni c’è da considerare anche una possibile chiamata in Italia da parte del tecnico. Perché ad Agnelli e la Juventus piace Pochettino per la panchina. L’affare però si potrebbe concretizzare soltanto in un caso. Infatti, è con un possibile esonero di Allegri che la Juve può chiudere l’ingaggio di Pochettino. Il tecnico non esiterebbe più di tanto ad accettare un’offerta dei bianconeri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: accordo con il giocatore

esonero Pochettino PSG
esonero Pochettino PSG – Stopandgoal.com (LaPresse)