Milan, gli Arabi investono 300 milioni: è già in città, tifosi in festa

E’ imminente il cambio di proprietà del Milan che porta a grandi affari di mercato già in vista dei prossimi mesi. La società rossonera sembra che sia pronta a tornare vincente come un tempo.

Calciomercato Milan: gli Arabi fanno sognare i tifosi

Vuole rendersi protagonista in Europa anche il Milan come una volta. Molto dipenderà dagli affari di mercato che la nuova proprietà porterà avanti in questa prossima estate movimentata. I tifosi del Milan sognano i colpi del calibro di Nkunku e Haller in attacco. I continui problemi di Ibrahimovic e Giroud che non potrà giocare tutte le partite, vista anche l’età, portano il club a dover intervenire in quella zona di campo. Per questo ci sarà un colpo forte probabilmente in avanti a prescindere da Origi. Anche la zona di trequarti che può essere arricchita di nuovi arrivi. Ecco perché Nkunku o Asensio possono firmare con il Milan. Il giocatore del Lipsia però ha un valore di mercato diverso da quello del Real Madrid.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Nkunku Asensio Milan
Nkunku Asensio Milan

Milan: Nkunku o Asensio

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Milan può chiudere l’acquisto di Nkunku o Asensio. Soltanto uno dei due giocatori arriverà in quella zona di campo, ma le trattative sono appunto diverse. Per il calciatore del Real Madrid, che è in scadenza 2023, servirà una cifra tra i 20 e 30 milioni di euro. In questa stagione ha messo a segno 10 gol. Poi c’è il vero sogno di tifosi e società, perché il classe 1997 del Lipsia Nkunku può accettare il trasferimento al Milan, solo che serviranno i 60 milioni richiesti dal club tedesco nonostante la scadenza nel 2024. Stagione incredibile la sua da 30 gol e 19 assist. Più vicino lo spagnolo Asensio al Milan visto che accetterebbe di corsa di giocare per i rossoneri, lui che è stato anche più volte in città in questi mesi con la sua compagna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan: Leao rifiuta il rinnovo

Milan: le altre mosse di mercato

Oltre a sognare Nkunku o Haller il Milan tratta Asensio e pensa anche ad altri affari importanti. Infatti, la società rossonera, anche con il cambio di proprietà, porterà avanti i colpi di Origi e Botman che sono in cima alla lista dei desideri del club. Ma non finisce qua, perché una delle operazioni più importanti e da tener d’occhio per le prossime settimane riguarda il riscatto di Brahim Diaz. Il calciatore difficilmente tornerà a Madrid, dove il Real sta facendo di tutto per ingaggiare Mbappe. Ecco perché è pronto il via libera di Florentino Perez con cui bisognerà trattare per provare anche a spezzare uno sconto. Infine, sempre da Madrid c’è la possibilità che il club rossonero riesca ad arrivare al colpo di Isco, che è in scadenza a giugno e sarà libero di firmare per un’altra squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cessione Milan: annuncio dal Barhain

brahim diaz milan
brahim diaz milan