Calciomercato: “calciatori senza pa**e, tecnico pronto a dimettersi?

Sconfitta dura da accettare per la società con l’allenatore che nel post partita ha attaccato duramente i calciatori e la squadra. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato, il tecnico sta pensando all’addio con possibili dimissioni.

Calciomercato: furia dell’allenatore, giocatori nel mirino

Rabbia e agitazione, nel post partita è successo di tutto. Uno sfogo inusuale dell’allenatore che ha attaccato i giocatori e la squadra.

Frank Lampard non ha preso bene la sfida di FA Cup che è costata l’eliminazione all’Everton per mano del Crystal Palace. Una sconfitta netta e pesante da accettare, nel post partita l’ex Chelsea ha espresso tutta la sua delusione per questo risultato finale.

Dopo il 4-0 subito dal Crystal Palace, l’allenatore dell’Everton Lampard ha attaccato i giocatori. Nel corso di un’intervista alla BBC, l’allenatore si è domandato se i suoi calciatori abbiano la mentalità giusta e gli attributi necessario per giocare nell’Everton.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Lampard Everton sfuriata – Stopandgoal.com – La Presse

Everton: Lampard attacca i giocatori, le dichiarazioni

L’Everton ieri è stato eliminato definitivamente dalla FA Cup con un netto 4-0 a favore del Crystal Palace.

Nel post partita Lampard non ha usato mezzi termini puntando il dito contro i giocatori dell’Everton. 

“Abbiamo avuto un pessimo atteggiamento, non mi è piaciuto nulla di questa gara. Un quarto di finale di FA Cup non si può disputare in questo modo. Serve personalità in campo, non si può uscire dalla partita”.

“Mi chiedo se i giocatori che ho a disposizione possono giocare a certi livelli. A volte mi domando se questi ragazzi abbiano le pa**e per scendere in campo con l’Everton. Mi scuso per le parole forti ma questa è la realtà”

“Credo che non abbiamo giocato al 100% delle nostre potenzialità, non abbiamo avuto la forza di putare alla semifinale e alla finale di Wembley”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Serie A: allenatore cacciato per rissa con un calciatore

Calciomercato: Lampard può già salutare l’Everton?

L’approdo di Lampard all’Everton non è stato del tutto positivo: tra FA Cup e Premier League, l’allenatore non ha saputo dare l’impulso giusto visto che la squadra continua ad essere discontinua.

Dopo aver ereditato la panchina da Rafa Benitez, Lampard all’Everton ha giocato 10 partite complessive con 6 vittorie e 4 sconfitte. Ieri è arrivata una sconfitta pesante contro il Crystal Palace e nel post partita Lampard ha messo in discussione il suo lavoro all’Everton. 

“Dopo la prima rete subita ci siamo arresi, non è una questione tecnica o tattiva. L’Everton non ha proprio giocato, non so spiegarmi il perché”.

“Futuro? Forse questo non è l’anno giusto oppure io non sono l’uomo adatto come allenatore. Dobbiamo affrontare la realtà. Ai miei giocatori dico di restare in piedi e lottare”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato: De Gea sbarca in Serie A, ecco dove giocherà

Lampard Everton sfuriata – Stopandgoal.com – La Presse