Inter, Sanchez da scarto a pedina fondamentale: la richiesta di Inzaghi

Alexis Sanchez ha cambiato il presente e il futuro dell’Inter ma anche il calciomercato. L’attaccante cileno ieri sera ha scritto un pezzo di storia nerazzurra all’ultimo secondo della Supercoppa Italiana contro la Juventus.

Calciomercato Inter, Sanchez da scarto a risorsa: la richiesta

Alexis Sanchez è l’uomo copertina dell’Inter: il calciomercato può cambiare. El Niño Maravilla ha deciso la Supercoppa Italiana contro la Juventus all’ultimo secondo ed è diventato l’eroe del tifo nerazzurro.

Al termine della partita, Sanchez ha lanciato una sfilettata all’Inter, chiedendo di gicoare di più.I campioni sono così, più giocano e meglio stanno e fa cose che gli altri non fanno. Oggi è andata così. Sono come un leone in gabbia. Se mi fanno giocare sono un mostro”.

Il futuro di Sanchez all’Inter può cambiare. Simone Inzaghi ora ha chiesto di trattenerlo e di non cederlo più per far spazio ad altri elementi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Sanchez Inter
Sanchez Inter (Getty Images)

Inter, futuro Sanchez: resta fino a fine stagione

L’Inter si è accorta di avere in Sanchez un’arma in più e di non dover attingere dal calciomercato. L’attaccante cileno nelle ultime settimane ha dimostrato grande voglia di mettersi in mostra e un grande attaccamento alla causa azzurra.

Il futuro di Sanchez sarà ancora all’Inter. Poche settimane fa si vociferava del suo addio, di un possibile scambio con il Barcellona o addirittura ad una rescissione consensuale per risanare i conti di bilancio.

Ora, però, Sanchez è diventata la pedina fondamentale per risolvere le grane dell’Inter, in campo. Simone Inzaghi ha chiesto la sua permanenza almeno fino al termine della stagione e solo dopo si valuterà l’eventuale addio dall’ex Barcellona.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scambio con il Sassuolo, le ultimissime

Sanchez
Sanchez (Getty Images)

Futuro Sanchez: l’Inter se lo tiene stretto

Il contratto di Sanchez con l’Inter scadrà nel 2023. La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, sottolinea come i nerazzurri ora siano intenzionati anche a pensare alla sua permanenza sino allo scadere naturale dell’accordo. I colpi sono quelli di una volta, magari non può essere decisivo per 90′ e per tutte le partite ma è sicuramente un’arma in più.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news mercato Inter: può finire alla Juventus