Napoli, De Laurentiis ha cacciato Insigne: voleva firmare, svelata la verità

Lorenzo Insigne ha detto addio al Napoli. Nel calciomercato estivo, l’attuale capitano, si trasferirà al Toronto. L’accordo è stato raggiunto e il contratto già firmato. Nei prossimi giorni è attesa l’ufficialità: ma c’è un retroscena che cambia la realtà dei fatti.

Calciomercato Napoli, De Laurentiis ha cacciato Insigne

L’addio di Lorenzo Insigne al Napoli è stato praticamente ufficializzato ieri. Il capitano del Napoli si è recato in un hotel di Roma con il suo agente dove ha incontrato la dirigenza del Toronto. Tra brindisi con champagne e una serata “particolare”, è arrivato l’accordo definitivo tra l’attaccante classe ’91 e il club canadese.

Insigne e il Napoli si lasciano dopo 10 anni insieme. Il futuro dell’attaccante partenopeo sarà in MLS, nonostante la giovane età e la possibilità di dare ancora tanto al calcio europeo.

Secondo le ultime notizie di mercato, Insigne è stato mandato via da Aurelio De Laurentiis che non ha voluto soddisfare le sue richieste economiche.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Napoli Insigne De Laurentiis
Napoli Insigne De Laurentiis (LaPresse)

Notizie Napoli, addio Insigne: svelata la verità

L’accordo tra Insigne e il Toronto è stato firmato sulla base di 11,5 milioni netti a stagione (più 4,5 milioni di bonus) per 5 anni e mezzo. L’attaccante napoletano lascia la sua squadra il 1° luglio per trasferirsi in Canada.

Secondo quanto riferito da Radio Punto Nuovo, il 16 dicembre Vincenzo Pisacane, agente di Lorenzo Insigne, su specifica e pressante richiesta del capitano, ha contattato il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. La richiesta era chiara: ha ribadito la volontà di Insigne di restare ma ha ricevuto un secco no dal presidente.

Secondo la radio, Insigne sarebbe rimasto al Napoli a patto di un prolungamento allo stesso ingaggio attuale e con la cancellazione della causa per l’ammutinamento, senza nessuna richiesta di bonus. La risposta di De Laurentiis, però, è stata netta e negativa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, addio Insigne: ecco cosa c’è sotto

Calciomercato Napoli
Calciomercato Napoli Insigne (Getty Images)

Cessione Insigne a gennaio: la verità

Secondo l’edizione odierna de Il Mattino, il Napoli sta provando anche a parlare di cessione immediata di Insigne al Toronto. Un indennizzo potrebbe essere la svolta nel futuro dell’attaccante classe ’91. I rapporti con la società sono ormai terminati e si sta pensando ad un addio istantaneo.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Napoli: possibile scambio con il Torino