Calciomercato: Ancelotti via, il Real Madrid ha scelto il sostituto

Il Real Madrid si prepara all’addio di Ancelotti a sorpresa e ha già trovato il sostituto per lap panchina dei Blancos. Ci sono aggiornamenti importanti riguardo il cambio.

Calciomercato: Ancelotti via dal Real Madrid, il motivo

Tanti cambi in panchina in questi primi mesi di stagione. Intanto, al Real Madrid ci sono voci che parla del cambio allenatore con Ancelotti via e il sostituto pronto. Perché il club spagnolo ha dato via ad un nuovo progetto giovane e ambizioso che Carlo Ancelotti sta conducendo in maniera esemplare al suo ritorno in Spagna. Ma molte voci di calciomercato parlano di un possibile addio di Ancelotti dal Real Madrid per scelta del tecnico con Raul pronto a sostituirlo. Ci sono le conferme sulla scelta del presidente Florentino Perez disposto a dare a Raul la prima squadra del Real Madrid dopo l’addio di Ancelotti.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Raul Real Madrid Ancelotti
Raul Real Madrid Ancelotti

Real Madrid: scelto il sostituto di Ancelotti, è Raul Gonzalez

Carlo Ancelotti può dire addio da allenatore del Real Madrid che si fiderebbe di Raul per la panchina. E’ questa la sicurezza che lancia come notizia Fichajes.net in Spagna. Perché a prescindere da possibili risultati negativi o dalla scelta personale da un momento all’altro di Ancelotti di salutare il Real Madrid alla fine sarà Raul il sostituto. La scelta sarebbe già stata presa con decisione da parte di Florentino Perez che punta forte sul Raul al Real Madrid che allena già il Castilla: è l’erede di Ancelotti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: colpo Alex Sandro

Raul e Ronaldo
Raul Ancelotti Real Madrid

Calciomercato: Raul l’erede di Ancelotti al Real Madrid

Raul Gonzalez ha fatto la storia al Real Madrid, perché l’ex calciatore ci ha giocato dal 1992 con le giovanili fino alla prima squadra fino al 2010. In prima squadra Raul ha totalizzato 550 presenze e messo a segno 228 gol. Raul dopo l’addio al calcio è tornato al Real Madrid da allenatore, carriera iniziata nel 2018 e da quel giorno è cresciuto con le giovanili del club madrileno. Passo dopo passo è arrivato alla seconda squadra del club, il Real Madrid Castilla che Raul allena da due anni, ma ora è pronto per la prima squadra. Da allenatore del Castilla ha già vinto una Uefa Youth League nel 2019/20.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Real Madrid: Ancelotti vuole Vlahovic

Raul Eintracht Francoforte
Raul Real Madrid