Juventus: Allegri nei guai, il motivo

Cambia la classifica di Serie A per la Juventus di Allegri che ora è nei guai. Arrivano le ultime notizie che non mettono in una buona posizione l’allenatore bianconero che è già criticato da se dai tifosi.

Juventus: 8 punti in meno, guai per Allegri

Caos plusvalenze, risultati negativi in campionato e tante critiche dai tifosi bianconeri. Allegri torna alla Juventus e vive un momento incredibile. Perché se in Champions League è arrivato il primo posto del girone, in campionato, invece, la situazione è terribile. La Juventus di Allegri ha 8 punti in meno in classifica Serie A rispetto lo scorso anno. Inoltre, la squadra si trova al sesto posto con 28 punti in 17 partite, a 6 punti con una partita in più rispetto il quarto posto che significa Champions League. Allegri è nei guai alla Juventus dove società e tifosi non sono felici dell’andamento della squadra.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

allegri juventus
allegri juventus classifica

Classifica Serie A: i dati sulla Juve di Allegri

La Juventus di Allegri ha 8 punti in meno in classifica di Serie A rispetto a quella di Pirlo di un anno fa. Sono 14 in meno rispetto a Sarri e 20 addirittura in meno rispetto alla stagione 2018/19 con Allegri in panchina sempre alla Juventus. La situazione è la seguente, con il calendario che mette di fronte Bologna e Cagliari per le ultime due giornate del girone d’andata di Serie A per la Juve di Allegri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: Bernardeschi al Leicester

Juventus
Juventus, Max Allegri arrabbiato (Getty Images)

Calciomercato Juventus: Allegri chiede rinforzi

E’ assolutamente nei guai la Juventus di Allegri che non vive un momento di stagione positivo. Il club è già a lavoro per fare qualcosa in vista delle prossime settimane. Perché Allegri chiede rinforzi di mercato alla Juventus per sistemare la rosa che ha tante lacune in tutti i reparti. Bisognerà prendere dei calciatori che riescano a dare la scossa e siano da Juve, in più provare a recuperare giocatori come Chiesa che sono fondamentali per i risultati della squadra. La Juve di Allegri ha bisogno di riprendersi e provare a non deludere ancora i tifosi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: Zidane sostituto Allegri

Juventus
Juventus