Dramma a Londra, allarme per Antonio Conte: “Sono spaventato”

Antonio Conte è preoccupato: l’allenatore non ha nascosto il suo stato d’animo alla vigilia della gara di Europa League.

Antonio Conte è tornato in Premier League: le difficoltà dell’allenatore

La nuova avventura di Antonio Conte in Premier League non è iniziata nel migliore dei modi. L’allenatore italiano ha accettato con entusiasmo la sfida che gli è stata proposta, che gli ha permesso di tornare in una città che conosce bene come Londra e di riportare ad alti livelli la squadra.

Antonio Conte manchester united
Antonio Conte (Getty Images)

L’ex tecnico dell’Inter, però, non è riuscito ancora a trovare continuità di risultati, aspetto indispensabile per aiutare un club che non aveva iniziato la strada nel modo migliore. A complicare il suo lavoro ci sono inevitabilmente gli infortuni, che riducono inevitabilmente le sue scelte soprattutto quando gli impegni sono pressanti.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Primi problemi per Conte in Premier League: il Mister è preoccupato

Alla vigilia della sfida di Europa League contro il Rennes, Antonio Conte ha ammesso di sentirsi preoccupato a causa del covid. Nella sua rosa si sta infatti verificando un vero e proprio focolaio, che appare sempre più difficile da arginare.

Antonio Conte Barcellona
Antonio Conte (Getty Images)

Il numero dei positivi al Covid è in costante crescita e al momento comprende 8 giocatori e 5 membri dello staff. “Stiamo preparando la partita, ma non è semplice – ha detto in conferenza stampa -. Oggi è impossibile concentrarci solo sul calcio. Siamo spaventati, difficile nasconderlo. Mi chiedo perché dobbiamo prenderci questo rischio, i giocatori hanno famiglia e contatti con i loro cari“.

LEGGI ANCHE >>> Inter, va da Conte al Tottenham: il prezzo è altissimo

Antonio Conte e il tour de force del suo Tottenham

Preparare al meglio gli impegni che attendono il Tottenham non è certamente semplice per Antonio Conte con questo stato d’animo. Oltre alla sfida di Europa League con il Rennes, gli inglesi saranno attesi da una nuova gara di Premier League contro il Brighton.

Conte Inter
Antonio Conte (Getty Images)

Se la situazione Covid dovesse peggiorare non è escluso che i londinesi possano fare richiesta di rinvio della partita in programma domani.