Milan: ecco l’erede di Ibrahimovic, l’annuncio per gennaio

vlahovic ibrahimovic milan
Ibrahimovic Milan

Le ultime notizie sul Milan che scenderà in campo contro l’Atletico Madrid per la Champions League. Un percorso dove i rossoneri possono restare in corsa o andare a casa già questa sera.

Milan: ecco l’erede di Ibrahimovic, l’annuncio per gennaio

Ci sono aggiornamenti di calciomercato prima di Atletico Madrid Milan con l’annuncio del trasferimento del nuovo Ibrahimovic. Perché la società rossonera è alla ricerca di un nuovo bomber per il futuro vista l’età di Ibra e Giroud e in quel ruolo vuole rinforzarsi. Intanto, tra i tanti obiettivi il Milan punta anche all’acquisto di Vlahovic che lascerà la Fiorentina. Il giovane bomber serbo ha aperto ad un possibile trasferimento al Milan perché Vlahovic ha rilasciato delle dichiarazioni che potrebbero anche essere prese come un segnale di apertura al club rossonero che ha intenzione di tornare grande.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

vlahovic ibrahimovic milan
vlahovic ibrahimovic milan

Calciomercato Milan: le parole di Vlahovic su Ibra

Il Milan torna ad essere ambizioso e Vlahovic sembra averlo capito. Perché l’attaccante che sa già che sarà ceduto ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti su delle domande riguardo il Milan e Ibrahimovic, Vlahovic senza nascondersi dice la sua e ora i tifosi rossoneri sognano e sperano che la società capti un segnale d’apertura: “Ibrahimovic è il mio idolo, per questo ogni partita contro il Milan è speciale. Non mi sento il suo successore, ognuno deve seguire la sua strada. E’ un grande campione e uno dei migliori attaccanti di sempre. Io devo ancora fare tanto per avvicinarmi a lui”.  Queste le parole di Vlahovic sul Milan e Ibrahimovic a Telegraf.rs.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan: le ultime sul rinnovo

calciomercato vlahovic milan
calciomercato vlahovic milan

Milan: assalto a Vlahovic, i sostituti per la Fiorentina

Il Milan può sorprendere la Juventus con l’assalto a Vlahovic. Intanto, per sostituire il giovane bomber serbo la Fiorentina pensa a diversi nomi. Perché nel mirino del club italiano ci sono giocatori come Borja Mayoral, Berardi, Ikone, Julian Alvarez e Belotti, altro obiettivo della Juve insieme a Vlahovic che però apre al Milan.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Futuro Vlahovic: le ultime

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic (LaPresse)