Ancelotti torna in Italia: l’annuncio

ancelotti italia
ancelotti italia

Le ultime notizie di mercato con l’annuncio di Carlo Ancelotti allenatore del Real Madrid attualmente che rivela i suoi piani. Perché il tecnico sta facendo benissimo in Spagna nel suo ritorno a Madrid.

Ancelotti torna in Italia: l’annuncio

Arriva l’annuncio di calciomercato di Carlo Ancelotti sul suo ritorno in Italia da allenatore. Perché il tecnico italiano arrivato a Madrid la scorsa estate ha firmato con il Real Madrid un contratto triennale fino al 2024 di 6 milioni di euro a stagione. Un lungo contratto quello di Ancelotti che però è tornato a parlare del suo ritorno in Italia e di allenare la Nazionale. Al momento è felice e si gode la sua seconda avventura Madrid con il Real, dove è iniziata una ‘rivoluzione’ da parte del club che deve rientrare dalle gravi perdite di questi ultimi anni. Ringiovanimento della rosa e già si vedono lo stesso i risultati senza tanti big andati via. Annunciato tutto per il futuro.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

ancelotti italia
ancelotti italia

Italia, Ancelotti non allenerà la Nazionale

Carlo Ancelotti è uno degli allenatori più vincenti della storia e ora si gode questo momento a Madrid. Infatti, è lo stesso Ancelotti ad annunciare che non tornerà in Italia per allenare la Nazionale. Il tecnico non ha intenzione di allenare nessuna Nazionale al momento, nemmeno quella italiana. Perché a ESPN ha annunciato: “Per adesso preferisco guidare le squadre di club, mi piace il lavoro giorno per giorno sul campo. Al momento dico no”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan: torna al Real Madrid, Ancelotti il colpevole

Calciomercato Inter Barella Real Madrid
Calciomercato Ancelotti (Getty Images)

Calciomercato: Ancelotti guarda in Serie A

Carlo Ancelotti non tornerà in Italia per allenare la Nazionale al momento ma guarda sempre con attenzione al campionato italiano. Perché tanti talenti sono finiti nel mirino di Ancelotti in vista del mercato prossimo. Il tecnico segui gli ex Real Madrid Brahim Diaz (di cui ha un diritto di recompra) e Theo Hernandez del Milan, ma anche Barella e Brozovic dell’Inter, come Locatelli della Juventus e, infine, Fabian Ruiz e Koulibaly del Napoli che ha già allenato nella sua breve esperienza in azzurro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Real Madrid: Bale lascia per la Serie A

Ancelotti Real Madrid
Ancelotti Real Madrid (Getty Images)