Calciomercato: altro grande esonero, sostituto a sorpresa

Cagliari Gattuso
Gattuso rangers spartak mosca cagliari (LaPresse)

Novità di mercato importanti per le grandi squadre d’Europa. Perché è con la sosta delle Nazionali che i club riflettono sulle strategie future e in molti arrivano a decisioni drastiche.

Calciomercato: altro esonero, sostituto a sorpresa

Ci sono maggiori novità riguardo quanto sta accadendo con i cambi di allenatori. Perché sta saltando un’altra panchina di un altro grande club storico. Arriva la decisione direttamente dal Regno Unito, dove in Premier è a rischio esonero Ole Gunnar Solskjaer al Manchester United che pensa a Ralf Rangnick. L’attuale tecnico ha lasciato tutti a bocca aperta andando via in Norvegia per una settimana lasciando la squadra senza allenamenti dopo la sconfitta nel Derby. Club perplesso come i giocatori e ora arriveranno decisioni. Nelle ultime ore si è parlato anche di Gattuso al Manchester United grazie al suo agente Mendes, ma Ralf Rangnick è pronto a beffarlo. L’allenatore che in passato è stato vicino al Milan ora si prepara a ripartire dal Man Utd. Ore contate per Solskjaer con Rangnick contattato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Cagliari Gattuso
Ralf Rangnick manchester united Gattuso (LaPresse)

Ralf Rangnick al Manchester United

Secondo le ultime notizie di mercato sarebbe Ralf Rangnick in pole per firmare come nuovo allenatore del Manchester United. A riportare la notizia sarebbe stato Tuttomercatoweb. Ci sarebbero stati dei contatti di recente tra l’ex allenatore di Lipsia e Schalke 04 con il club inglese, che ormai è completamente nel caos per la situazione legata all’attuale manager. Solskjaer sarà sostituito da Rangnick al Man Utd molto probabilmente. Da capire anche se la decisione sarà presa già nelle prossime ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Zidane nuovo allenatore Manchester United

Ralf Rangnick manchester united

Ralf Rangnick manchester united

Calciomercato: Ralf Rangnick cambia i piani del Manchester United

Infatti, il Manchester Untied se ingaggerà Ralf Rangnick come nuovo allenatore dovrà fare delle scelte importanti sul mercato. Perché il manager ex Red Bull stravede per alcuni giocatori in procinto di dire addio di nuovo allo United, come il caso Pogba che è in scadenza 2022. Inoltre, per firmare con il Manchester United Ralf Rangnick avrebbe anche chiesto delle garanzie sui nuovi arrivi, uno su tutti sarebbe Erling Haaland.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Man Utd: dimissioni Solskjaer, giocatori sorpresi

Ralf Rangnick (LaPresse)