Milan, l’addio di Pioli ha una data ed un motivo: i dettagli

Milan Pioli
Calciomercato Milan: Pioli annuncia il sostituto di Kjaer

Stefano Pioli esce allo scoperto sui suoi progetti futuri e sulle voci di addio al Milan in un momento in cui tutto va per il verso giusto.

Milan, annuncio sul futuro di Stefano Pioli

Nel calcio si sa, nulla è per sempre. Oggi le cose stanno andando bene al tecnico rossonero, tanto da meritarsi il Premio Liedholm 2021, ma del domani non v’è certezza. L’obiettivo del club al momento è andare avanti con il tecnico, e Pioli non vuole dire addio al Milan. Ecco quanto dichiarato dal mister: “Spero di restare a lungo a Milanello, ho buone sensazioni qui fin da quando sono arrivato, ho un buon legame con tutti, remiamo verso lo stesso obiettivo e questo è molto importante“.

Al tempo stesso però, c’è una data che potrebbe cambiare tutto. Come abbiamo già rimarcato (e non ci stancheremo mai di farlo) nel calcio le cose possono cambiare di minuto in minuto, ma il prossimo 5 luglio 2026 potrebbe essere un giorno speciale per Pioli.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Sarà infatti dopo il Mondiale di quell’anno che scadrà il contratto da ct di Mancini ed è un posto a cui Pioli aspira, senza mezzi termini: “In questo momento preferisco stare sul campo, ma in un futuro mi piacerebbe allenare l’Italia“.

Milan Pioli
Milan, Pioli (LaPresse)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Raiola fuori dalle trattative: le ultime in casa rossonera

Milan, le parole di Stefano Pioli

Stefano Pioli non ha parlato soltanto del rinnovo col Milan o del suo futuro. Alla suddetta premiazione ha speso ottime parole per Sandro Tonali: “Un grande talento, uno che può diventare una bandiera del Milan”. Conclusione affidate allo stato dell’arte del mestiere di allenatore: “Il calcio è cambiato molto. Devi lavorare nell’ottica di sfruttare ogni possibilità di far crescere i calciatori nell’ottica di squadra. Non è facile giocare ogni 3 giorni, per fortuna ho un gruppo che vuole lavorare“.

Calciomercato Milan rinnovo Stefano Pioli
Stefano Pioli (LaPresse)

Nel calcio non è facile trovare l’equilibrio. Questo Milan è giovane, ha bisogno tempo per crescere e anche di sbagliare per diventare una grande squadra“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: ha cacciato Raiola, ora tratta da solo

Le ultime sul rinnovo di Pioli col Milan

La trattativa per il prolungamento di Pioli col Milan è in uno stato così avanzato che conosciamo anche cifre e dettagli.

Calciomercato Milan rinnovo Stefano Pioli
Stefano Pioli, Milan (LaPresse)

Si va verso un prolungamento che potrebbe essere biennale o triennale, con un aumento del suo stipendio che sfiorerebbe i 4 milioni di euro annui.