Altro che Pallone d’Oro a Messi: è lui il vero vincitore

rashford
rashford

Tra le tante dichiarazioni per il Pallone d’Oro 2021 con litigi e giochetti psicologici, arriva il titolo per chi ha vinto veramente. La consegna in queste ore direttamente al giocatore.

Altro che Pallone d’Oro a Messi: è lui il campione

Ci sono novità importanti che arrivano direttamente dal Regno Unito. Perché tra le tante voci sul Pallone d’Oro dove tutti puntano su Messi vincitore, chi ha vinto il vero premio è Marcus Rashford nella giornata di oggi. Infatti, questa mattina, il giovane calciatore Marcus Rashford ha ricevuto una delle onorificenze più importanti dell’impero Britannico ed è stato insignito del MBE (Member of the British Empire). Si tratta dell’onorificienza concessa al calciatore che ha dato il suo contributo durante la Pandemia con l’impegno sociale.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

rashford
rashford

Pallone d’oro 2021: Rasford fuori lista, si gode la medaglia di Membro dell’Impero Britannico

In questi giorni si parla tanto del possibile vincitore del Pallone d’Oro 2021 con Messi in pole avanti a Lewandowski, ma è Marcus Rashford a strappare uno dei titoli più importanti in assoluto. Il giovane calciatore inglese Rashford ha dimenticato per un attimo di essere stato messo fuori lista per il Pallone d’Oro. Perché Rashford è stato insignito del titolo di Membro dell’Impero Britannico dal Principe Harry in persona. Il motivo è stato il suo impegno a favore dei bambini durante la pandemia mondiale da Covid 19 durante il corso della sua carriera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Manchester United: Solskjaer lascia dopo la conferma

marcus rashford
marcus rashford

Calciomercato: Rashford in Serie A

Arrivano le ultime notizie sull’addio di Marcus Rashford dal Manchester United per firmare in Serie A dove ci sono Inter, Milan, Roma e Juventus che lo seguono. Il giovane calciatore inglese non rientra nei piani attuali del Man Utd che non gli concede molto spazio. Per questo motivo il club ha deciso di non offrire ancora alcun rinnovo e si pensa all’addio. Rashford è in scadenza 2023 con il Manchester United e già entro la prossima estate può partire, la Serie A resta alla finestra per lui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Zidane nuovo allenatore Manchester United

Calciomercato Inter
Calciomercato Inter