Lazio: ribaltone Sarri, arriva la decisione

Decisione a sorpresa della Lazio e di Sarri che non stanno vivendo proprio un momento del tutto felice. Alti e bassi continui dell’allenatore riguardo la sua nuova avventura con la Lazio e il ritorno in Italia non è stato come credeva.

Lazio: ribaltone Sarri, arriva la decisione

La Lazio di Maurizio Sarri occupa la sesta posizione in Serie A. Una buona posizione con 18 punti se considerato che il terzo posto in classifica è a -5 e il quarto posto (per la qualificazione in Champions League) è a soltanto 1 punto di distanza. Perché è quello l’obiettivo di Sarri e la Lazio, costruire una squadra forte per il futuro. Grandi traguardi raggiunti nei big match di Serie A ad oggi, dove il club ha perso solo col Milan, poi vittorie con Roma, Inter, Fiorentina e con l’Atalanta un pareggio beffardo arrivato solo nei minuti di recupero. Il problema di oggi è con alcune piccole dove ci sono stati sbandamenti, ma questo fa parte del processo di costruzione e per questo ora Sarri e la Lazio lavorano già per il rinnovo di contratto, il club vorrebbe blindarlo.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

Intervista a Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

Rinnovo Sarri Lazio: la svolta

Claudio Lotito vuole blindare Maurizio Sarri alla Lazio con un rinnovo. Perché secondo le ultime notizie di mercato il presidente della Lazio è pronto già ad offrire all’allenatore un prolungamento. Infatti, Sarri può firmare con la Lazio un altro contratto con il rinnovo che lo porterebbe in scadenza nel 2025 rispetto all’attuale nel 2023. Un lungo progetto per il tecnico che attende l’offerta per poi dare una risposta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio: episodio choc contro l’Atalanta

calciomercato Sarri Lazio
Lazio, Maurizio Sarri

Calciomercato Lazio: obiettivi di gennaio

Con il rinnovo tra Sarri e la Lazio può arrivare anche un mercato importante a gennaio. Perché il club biancoceleste vuole accontentare il proprio allenatore con colpi importanti e per farlo dovrà prendere nuovi calciatori. Uno dei giocatori richiesti già dall’estate da Sarri è Kostic che può arrivare con Zaccagni che non trova spazio. Ci sarebbe poi la questione punta da risolvere con Muriqi pronto a tornare in Turchia e il club che dovrà prendere un suo sostituto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Lazio: Conte lo vuole al Tottenham

Esonero Sarri dimissioni lazio
Sarri lazio (Getty Images)