Inter, ennesima tegola: non convocato, il titolare non ci sarà

Calciomercato Inter
Simone Inzaghi (Getty Images)

Non ci sarà, la notizia è ufficiale. Nelle ore di vigilia per Inter-Sheriff, una tegola vera e propria per l’undici titolare di Simone Inzaghi, in vista della sfida importantissima di Champions League.

Inter, infortunio e tegola: non convocato un titolarissimo

Guaio per Simone Inzaghi e per l’Inter, il titolare non ci sarà a causa di un infortunio e non è dunque convocato.

Questa sera, a San Siro, la sfida di Champions League con il club a punteggio pieno, lo Sheriff. Importantissima quella che sarà la gara, in vista dell’obiettivo di passare il turno per l’Inter e, Simone Inzaghi, non potrà contare su uno dei suoi titolari. Il motivo è un problema alla caviglia, che mette KO il giocatore.

Hakan Calhanoglu, come riferisce Sky Sport, non sarà a disposizione dell’Inter in Champions League, a causa di un infortunio alla caviglia. Sono da valutare le sue condizioni perché nel weekend arriva la Juventus.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Inter, Calhanoglu out dai convocati: le condizioni sull’infortunio

Out dai convocati, a causa di un infortunio alla caviglia, il turco Hakan Calhanoglu. Non è a disposizione dell’Inter per la sfida di Champions League contro lo Sheriff e sono comunque da chiarire le sue condizioni, perché rientrati dalla sfida europea, c’è subito da lavorare per domenica sera, quando a Milano arriverà la Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Milan, come con Calhanoglu: vendetta e sgarbo all’Inter

ultime infortunio vidal
Infortunio Inter, le condizioni (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, dopo Calhanoglu altra beffa ad una rivale: arriva gratis

Inter, cambia la formazione con l’infortunio di Calhanoglu: le scelte

Cambia le proprie scelte in mezzo al campo Simone Inzaghi per Inter-Sheriff, a causa dell’infortunio di Calhanoglu. A centrocampo potrebbe infatti rivedersi Arturo Vidal dal primo minuto, con il rientro anche di Sensi tra i disponibili, che dovrebbe però andare in panchina. Il reparto offensivo resta invariato con Lautaro e Dzeko titolarissimi, Dumfries è in vantaggio su Darmian così come Dimarco, in difesa, su Bastoni. Giocherebbe accanto a Skriniar e De Vrij.

simone inzaghi in panchina
Inter, Simone Inzaghi in panchina