Milan, Pioli: “Un altro titolare è in dubbio. Ecco chi gioca in porta”

Milan Pioli
Formazioni ufficiali Milan-Salernitana: le scelte di Pioli e Colantuono (Getty Images)

Brutte notizie quelle annunciate da Stefano Pioli in conferenza, alla vigilia di Milan-Verona. Ecco, di seguito, le parole ai media del tecnico rossonero.

Milan, senti Pioli: “Un altro problema dopo Maignan”

Brutto momento per il Milan, che dovrà essere costretto a fare a meno di diversi perni importanti, dell’undici di Stefano Pioli. Un nuovo problema all’interno dell’organico dopo le defezioni di Maignan e Theo Hernandez.

Stefano Pioli, alla vigilia di Milan-Verona, parla di quello che sarà l’appuntamento a San Siro, che non vedrà protagonista un altro dei suoi titolari, dopo aver già perso terzino e portiere titolare.

“Brahim Diaz è indisposto, solo domani vedremo come sta”. E dunque è in forte dubbio anche la presenza del dieci rossonero, in un momento in cui il Milan dovrà praticamente stringere i denti. Al suo posto potrebbe giocare Krunic nel ruolo di trequartista.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milan, Tatarusanu titolare: la scelta di Pioli

“Giocherà Tatarusanu domani tra i pali del Milan, bisogna ricordare che è un ottimo portiere e ci dà garanzie. Sono convinto che sfrutterà la sua occasione”. Sono le parole di Pioli, che spazza via così ogni ipotesi di dubbio, legata a chi pensa in un cambio tra i pali immediato, dopo l’acquisto di Mirante, a zero.

Milan Tatarusanu
Milan Tatarusanu (getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Milan, arriva lo scontento del Manchester United

Milan, Stefano Pioli in conferenza stampa

Ha parlato in conferenza stampa, il tecnico del Milan, Stefano Pioli. Ecco alcuni punti importanti sulle sue parole: “Abbiamo perso Maignan, ieri lo abbiamo rivisti e siamo fiduciosi su come tornerà, lui è un giocatore importante per la squadra. Domani sarà difficile, i punti pesanti li fai contro squadre così”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, colpaccio a gennaio: arriva il fuoriclasse ucraino

SU IBRA E GIROUD – “Olivier si è ripreso nella sosta, sta bene. Su Ibra dico che sta meglio, l’allenamento di domani sarà importante per decidere se convocarlo o meno. Lo vedo in crescita nella sua condizione”. 

SU CALABRIA E MIRANTE – “Calabria sta bene, può giocare domani e sicuramente sarà convocato. Ad Antonio diamo qualche giorno di tempo, io sono felice del suo arrivo, ma dobbiamo aspettarlo un po’, com’è giusto che sia”. 

Milan Stefano Pioli
Milan Stefano Pioli (Getty Images)