Serie A: terzo esonero, l’annuncio ufficiale del Presidente

marassi
marassi

L’inizio di stagione di Serie A è stato piuttosto intenso, e arrivata alla seconda sosta Nazionali, molte squadre ne stanno approfittando per tirare le somme. Potrebbe muoversi qualche allenatore, con il rischio esonero per qualcuno e possibili rivoluzioni.

Serie A: altro esonero, le parole del presidente

La Serie A attualmente è ferma visti gli impegni delle Nazionali, ma a breve si ripartirà, in attesa poi del rush finale verso metà annata. Qualche allenatore resta a rischio esonero, come ad esempio D’Aversa, attuale tecnico della Sampdoria. I risultati dei blucerchiati sono stati piuttosto altalenanti, e nelle ultime gare sono arrivate delle sconfitte pesanti, come ad esempio quella contro il Napoli. L’ex Parma si ritrova in dubbio sul futuro, con il presidente Massimo Ferrero che però ha voluto chiarire il tutto rilasciando delle importanti dichiarazioni. Questo quanto riportato da SampNews:

“D’Aversa? Non sono soddisfatto, di più. Ci siamo visti a pranzo, è stato tutto molto amichevole e ci siamo incontrati per progettare il futuro. Questo allenatore l’ho scelto io, sono soddisfatto della scelta e quello che fa lui in campo è vangelo per me. Vorrei avere più punti, ma sono convinto che gli episodi gireranno anche a nostro favore. E’ solo questione di tempo”

LEGGI ANCHE: Altro esonero in Italia: Gattuso accetta la sfida

marassi
marassi

Ultime Serie A: ultimatum per un tecnico

Tra gli allenatori che potrebbero saltare c’è anche D’Aversa, tecnico della Sampdoria che fin qui ha totalizzato sicuramente meno punti del previsto. Nonostante le parole al miele di Ferrero, l’ex Parma resta in forte dubbio sul futuro. Alcuni media parlano di un vero e proprio ultimatum nelle prossime due partite: esonero per D’Aversa in caso non dovesse fare bene contro Cagliari la prossima e poi contro lo Spezia in casa.

LEGGI: ULTIM’ORA – Esonero in Serie A: arriva Iachini in panchina

Sampdoria: D’Aversa, la decisione fino a gennaio

D’Aversa dovrebbe restare l’allenatore della Sampdoria. Ferrero vuole pianificare il da farsi in vista del mercato di gennaio, con il tecnico che quindi dispone della fiducia del suo presidente. Niente esonero, almeno per il momento.

POTREBBE INTERESSARTI: Serie A: esonero ad un passo, arriva l’ex Milan

Sampdoria D'Aversa
D’Aversa (Getty Images)