Serie A: No Vax, ecco quanti e chi sono

italia vaccino figc

La nuova stagione europea è iniziata da poco, e al momento i giocatori sono impegnati con le proprie Nazionali. Ancora una volta purtroppo uno degli argomenti caldi resta quello della pandemia, con le squadre che devono far fronte a qualche contagiato (per fortuna sporadico).

Serie A: nuovo protocollo sul Green Pass, la percentuale dei vaccinati

La Serie A è stata indubbiamente uno dei campionati più colpiti dal virus, con la pandemia che si è sviluppata in largo nell’ultima stagione, e che ancora porta a dei residui importanti. Intanto in merito alla questione è stato portato avanti un approfondimento da parte di Repubblica sulla percentuale dei vaccinati nel campionato italiano. Da venerdì entrerà in vigore un nuovo protocollo, con l’obbligo di Green Pass che riguarda anche i giocatori e la commissione medica della FIGC per adeguarsi a quelle che sono le normative nazionali. In Serie A il 98% dei giocatori è vaccinato, con soltanto il 2% di No Vax. Situazione quindi comunque piuttosto positiva, soprattutto rispetto a qualche altro campionato. Alcune squadre italiane inoltre assicurano la massima copertura della vaccinazioni, altre invece non hanno fornito alcun dato come ad esempio Milan, Sassuolo e Udinese.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

italia vaccino figc

No Vax tra i calciatori: ecco chi ne ha di più

Mentre in Serie A la situazione per quanto riguarda i vaccini sembra piuttosto sotto controllo, in altri campionati non è così. Il 98% dei giocatori in Italia è vaccinato, mentre in Premier League il ben 50% è No Vax. Una campagna per le vaccinazioni che sta continuando in rotta spedita, con una buona parte dei calciatori però che non sembra ancora convinta del protocollo sanitario.

LEGGI ANCHE: Pallone d’Oro, niente Messi: spunta l’annuncio sul vincitore

Ultime Serie A: nuovo caso di positività

Il Covid ha rappresentato e rappresenta tuttora una piaga per il calcio e non solo, con i giocatori in Italia che a breve dovranno far fronte all’obbligo sul Green Pass. Intanto recentemente c’è stato un nuovo caso di positività: Adrien Rabiot, il quale ha contratto il virus dopo Francia-Belgio in Nations League.

POTREBBE INTERESSARTI: Juventus, positivo al Covid: salta il big match in Serie A!

Juventus Rabiot (Getty Images)