Serie A, l’infortunio è peggio del previsto: rischio lungo stop

Milenkovic vs Lautaro (Getty Images)

Arrivano degli aggiornamenti sulle condizioni del campione: a causa del suo infortunio è stato costretto ad abbandonare il ritiro della sua Nazionale.

Serie A, problemi fisici per il calciatore: le condizioni

La sosta continua a fare vittime, anche quando sembra che la situazione sia sotto controllo. È il caso del serbo, che pareva poter porre rimedio ai fastidi dei giorni scorsi, tanto da continuare a giocare con Vlahovic e compagni. E invece l’infortunio di Nikola Milenkovic è più grave del previsto e a questo punto, stando a quanto riferisce Radio Bruno, ha deciso di tornare anzitempo in Italia.

Il difensore centrale aveva già saltato la gara contro il Lussemburgo e a questo punto farà lo stesso anche contro l’Azerbaijan, che i suoi connazionali affronteranno domani sera.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

calciomercato milenkovic
calciomercato milenkovic

Infortunio Milenkovic, condizioni e tempi di recupero

Secondo quanto riferiscono media serbi, l’infortunio di Milenkovic è iniziato già in Serie A, con delle scorie dopo la gara di Napoli che si è portato dietro fino ad oggi. Si parla di affaticamento muscuolare, per cui anche le sue condizioni al momento non sono precisate. Al tempo stesso è difficile stabilire i tempi di recupero, anche se il fatto che si tornato in anticipo a Firenze non è certamente un segnale positivo e che va tenuto in considerazione.

Al momento quindi è in dubbio la sua convocazione in vista della partita con il Venezia (in programma lunedì alle 20.45) e bisognerà aspettare un paio di giorni per l’esito dei nuovi esami strumentali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Commissio scatenato, firmano in 2

Fiorentina Milenkovic
Fiorentina Milenkovic (Getty Images)

Fiorentina, chi gioca al posto di Milenkovic?

Brutta gatta da pelare questa per mister Italiano, che contava sul centrale che lo stava ripagando di tanta fiducia con ottime prestazioni. Per lui 6 gare in Serie A, giocate del primo all’ultimo minuto, con un gol all’attivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiorentina, colpo dal Barcellona

Dopo l’infortunio, chi gioca nella Fiorentina al posto di Milenkovic? Probabile che il tecnico possa puntare su Igor, visto l’alto minutaggio che gli ha riservato nelle ultime partite.