Trema la panchina di una big: già scelto il sostituto

Calciomercato Conte Manchester United Barella
Calciomercato Conte Manchester United (Getty Images)

Incontro tra la dirigenza del club e l’allenatore: la sua panchina è traballante, l’esonero è ormai imminente.

I bianconeri sono prossimi ad esonerarlo: i dettagli

I risultati hanno certamente fatto la differenza: il pessimo inizio di stagione non passerà inosservato. Ma a contribuire ovviamente in maniera definitiva è stato lo strutturale cambio di società, per certi versi storico. Così la dirigenza del Newcastle ha deciso di esonerare Steve Bruce: oggi c’è stato un meeting tra quest’ultimo e Amanda Staveley, CEO del club.

In precedenza, c’era stato anche un incontro con la rosa, che intanto sta preparando la prossima gara di Premier League, che la vedrà sfidare il Tottenham. Secondo quanto riferisce The Sun, ormai è questione di ore ed arriverà anche il comunicato ufficiale per l’addio di Bruce al Newcastle. La nuova proprietà saudita infatti non solo vuole salvare il club (che al momento si trova penultima posizione in classifica) ma anche iniziare un processo di crescita del team che porterà a lottarlo per le prime posizioni in classifica.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

addio newcastle bruce
Steve Bruce (Getty Images)

Newcastle, addio Bruce: ecco i nomi dei sostituti

Visto che sta pel saltare la panchina di Bruce al Newcastle, al club sono stati già collegati tanti nomi di spicco: dal Lucien Favre (ex Borussia) a Steven Gerrard, passando per Frank Lampard all’ex allenatore della Roma Paulo Fonseca, fino ad Antonio Conte. Potrebbe non bastare nemmerno una vittoria contro gli Spurs: molto probabilmente Bruce dovrà lasciare la squadra al suo vice, Graeme Jones, già nelle prossime ore. Poi un periodo di reggenza in attesa di una nomina importante.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Conte-Newcastle: i dettagli

Ritorno Conte in panchina
Ritorno Conte in panchina

POTREBBE INTERESSARTIA ANCHE >>> Offerta ridicola: il Newcastle strappa il campione bianconero alla Juventus

Newcastle, le mosse dopo l’esonero di Bruce

L’addio di Bruce non è che il primo passo della strategia del Newcastle. Tarkowski, Lingard, Van De Beek: sono soltanto alcuni dei nomi che paiono già essere pronti al trasferimento sul Tyneside. Piacciono inoltre Icardi, Kessie, Lautaro, Koulibaly, Pogba: l’intenzione, nemmeno tanto celata, è quello di allestire un vero e proprio dream team.