Roma, Mourinho perde un big: infortunio serio, le condizioni

Roma infortunio Smalling
Roma infortunio Smalling (Getty Images)

La Roma di José Mourinho perde un big per infortunio. I giallorossi hanno iniziato benissimo questa stagione con l’obiettivo di tornare tra le prime 4 della classe. I risultati sul campo sono molto soddisfacenti ma dall’infermeria non arrivano buone notizie.

Roma, infortunio per il big: Mourinho preoccupato

José Mourinho deve fare i conti con l’infermeria. La sosta per le Nazionali porta via da Trigoria vari calciatori che si sono uniti ai rispettivi Paesi ma porta anche cattive notizie per Mourinho.

La notizia peggiore per la Roma, però, riguarda l’infortunio di Chris Smalling. Il difensore giallorosso, titolare negli ultimi due match contro Zorya ed Empoli, ha riportato una lesione al flessore della coscia destra proprio durante il match dell’Olimpico.

Inoltre, Zaniolo ha lavorato individualmente a causa del fastidio al flessore rimediato nel match contro i toscani. Mourinho spera di poter lavorare con il fantasista italiano a pieno ritmo già a partire da questo fine settimana.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Roma
Roma (Getty Images)

Roma, infortunio Smalling: i tempi di recupero

L’infortunio di Chris Smalling non dovrebbe essere troppo grave. Le condizioni del difensore giallorosso saranno monitorate, ovviamente, di giorno in giorno ma Mourinho non ha troppe speranze di recuperarlo presto.

Per infortuni simili a quelli di Smalling il recupero è possibile solo nel giro di 3-4 settimane. Anche l’anno scorso, il difensore inglese soffrì più volte infortuni muscolari che ne limitarono l’utilizzo in campionato.

Con Smalling fermo ai box, Mourinho dovrà affidarsi completamente alla coppia Mancini-Ibanez e magari reintegrare in maniera costante anche Max Kumbulla.

LEGGI ANCHE >>> Roma, Mourinho perde il fenomeno: se ne va

Infortunio Smalling
Infortunio Smalling (Getty Images)

Ultime news Roma: ecco quali partite salta Smalling

L’infortunio di Smalling mette la Roma nei guai. Il difensore inglese è una pedina molto importante nello scacchiere di Mourinho grazie alla sua esperienza. Il suo ko non permetterà le consuete rotazioni per lo Special One che dovrà fare a meno di Smalling per circa un mese. Il difensore sarà assente certamente contro la Juventus ed è difficile ipotizzarlo in campo contro Napoli e Cagliari di fine ottobre. Sarà quasi certamente arruolabile per il match contro il Milan del 31 ottobre.

LEGGI ANCHE >>> Roma, Zaniolo non convocato da Mancini: la sua reazione

Roma Smalling
Roma Smalling (Getty Images)