Roma, che tegola! Brutto infortunio: out 3 mesi

Mourinho
mourinho (Getty Images)

Arriva un brutto infortunio che obbliga la Roma a ripensare il calciomercato: il campione ha un problema che lo costringe ad un lungo stop.

Calciomercato Roma, lungo stop per il campione

I giallorossi lo considerano un grande calciatore non hanno mancato di farglielo presente negli ultimi mesi. La speranza di Mou è che potesse almeno riprovarci, e invece il destino si è accanito contro lui. Obiettivo di mercato della Roma, Granit Xhaka ha subito un brutto infortunio, che stando a quanto dichiarato dall’Arsenal, lo terrà lontano dai campi di gioco per almeno 3 mesi. Un’enormità, che obbliga i capitolini ad una serie di riflessioni per gennaio, qualora avessero pensato di tentare un altro assalto.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Ricordiamo che assieme a Zakaria, il nazionale svizzero è stato a lungo seguito e trattato da Mourinho, che lo conosce bene a causa dei suoi trascorsi in Premier League.

Granit Xhaka
Granit Xhaka (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, si chiude a gennaio: annuncio ufficiale

Roma: infortunio per Xhaka, le condizioni

I Gunners hanno chiarito che il percorso di riabilitazione di Xhaka dopo l’infortunio comincerà immediatamente, senza bisogno di interventi chirurgici. Xhaka si è fatto male al ginocchio nella partita di domenica contro il Tottenham, dell’allenatore portoghese Nuno Espírito Santo, e successive valutazioni e test hanno confermato che ha subito “un infortunio significativo al legamento mediale del ginocchio“.

Tuttavia, si è scelta la strada della terapia conservativa: “Una consulenza specialistica martedì sera a Londra ha stabilito che Granit Xhaka non ha bisogno di un intervento chirurgico”, si legge alla fine della nota diramata dal club londinese.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Mourinho tenta il colpo Special

calciomercato roma under xhaka
calciomercato roma under xhaka

Roma-Xhaka, perché la trattativa non è andata in porto

Sembrava davvero tutto fatto quest’estate per vedere Xhaka alla Roma in sede di calciomercato, ma qualcosa è andato storto. Nello specifico, qualcosa in questo caso sta per Mikel Arteta. Il tecnico dei Gunners, come riferisce Sky, dapprima aveva dato il suo placet alla cessione, salvo poi retrocedere. Ecco quindi spiegato l’aumento del prezzo del giocatore: ad una richiesta iniziale di 15 milioni infatti, si è arrivati a 25 milioni di euro. Troppi.