Esonero Espirito Santo: il Tottenham firma il sostituto

Esonero Espirito Santo Tottenham conte sostituto
Esonero Espirito Santo Tottenham conte sostituto

Ultime notizie di calciomercato per gli allenatori con l’esonero di Nuno Espirito Santo al Tottenham e la scelta del sostituto. Perché il club inglese ha perso la pazienza e Fabio Paratici è pronto a fare una scelta.

Calciomercato, esonero Espirito Santo: c’è il sostituto

Notizie di calciomercato per il Tottenham con l’esonero di Nuno Espirito Santo in panchina. Fabio Paratici è pronto ad intervenire e fare delle scelte importanti per il club inglese che ora non ci sta più e ha bisogno di cambiare marcia. Il club inglese arriva dalla terza sconfitta consecutiva in Premier League e scivola all’11esimo posto. Un’altra sconfitta pesante per la squadra di Nuno Espirito Santo che ora può lasciare il Tottenham e rischia l’esonero seriamente. Riflessioni in corso e in arrivo una decisione forte.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI!

Esonero Espirito Santo Tottenham conte sostituto
Esonero Espirito Santo Tottenham conte sostituto

Conte o Fonseca per sostituire Espirito Santo al Tottenham

Antonio Conte o Paulo Fonseca per la panchina del Tottenham per sostituire Espirito Santo. L’allenatore scelto arriverà dopo una decisione di Fabio Paratici che vorrebbe portare proprio uno dei due allenatori che hanno lavorato in Italia fino a poco fa. La prima scelta potrebbe essere Conte come nuovo allenatore del Tottenham, ma i rapporti con Paratici non sono stati buoni in questi ultimi anni e per questo motivo potrebbe arrivare un’altra strada. Intanto, anche con Fonseca per il Tottenham sembrava fatta e poi la firma è saltata a causa proprio di Paratici secondo l’allenatore portoghese che ha parlato nelle ultime ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Parma, esonero Maresca: scelto il sostituto

Ritorno Conte in panchina
Ritorno Conte in panchina

Calciomercato, Fonseca al Tottenham?

Esonero di Espirito Santo col Tottenham con Fonseca possibile sostituto. Perché il portoghese potrebbe essere la prima scelta in cima alla lista da parte della società, bisognerà però caprie se sarà condivisa con Paratici questa scelta di cambiare allenatore e farlo per uno che stava per firmare qualche mese fa e poi è saltato proprio a causa del dirigente ex bianconero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esonero in Serie A

fonseca
calciomercato fonseca