Calciomercato Juventus, è finita: UFFICIALE l’addio

ultime juventus james
Calciomercato James Rodriguez

Le ultimissime notizie di calciomercato che riguardano anche la Juventus. Perché il club bianconero valuta ciò che bisognerà fare tra acquisti e cessioni in vista di gennaio e ora arriva una notizia ufficiale importante.

Calciomercato Juventus, è ufficiale l’addio

Novità di mercato con la notizia che riguarda molto anche la Juventus. Il calciatore ha deciso di terminare qui la propria carriera con il calcio che conta e fatto una scelta nuova. James Rodriguez firma con l’Al-Rayyan e va in Qatar. Perché il club bianconero, così come il Milan e altre squadre italiane, hanno provato a cercare James Rodriguez nelle scorse sessioni di mercato e in particolare nelle scorse settimane della sessione estiva. Per gennaio poteva essere l’occasione giusta, ma alla fine il giocatore messo fuori rosa dall’Everton ha scelto subito di andare altrove.

Tutte le news sul  calciomercato italiano e non solo:  CLICCA QUI!

ultime juventus james
Calciomercato James Rodriguez

James Rodriguez firma con l’Al-Rayyan

E’ arrivata l’ufficialità in queste ore del trasferimento di James Rodriguez con l’Al-Rayyan. Il calciatore colombiano lascia l’Everton dopo che era stato portato lì in Premier League da Carlo Ancelotti per l’ennesima volta. Con Benitez non ha trovato spazio ed è stato messo fuori dal progetto, per questo motivo oggi James ha scelto di firmare con un nuovo club e andare a giocare in Qatar. Il giocatore è pronto ad iniziare la sua nuova avventura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juve, colpo Jovic a gennaio

Calciomercato milan James Rodriguez
Calciomercato Serie A, James Rodriguez (Getty Images)

Calciomercato, la carriera di James Rodriguez

Sembra finita a 30 anni la carriera nel calcio che conta per James Rodriguez che firma con l’Al-Rayyan in Qatar. Il calciatore colombiano dopo Porto e Monaco ha iniziato a sognare e dopo un Mondiale da sogni con la Colombia alla giovane età firmò con il Real Madrid. Problemi fisici e la scarsa continuità nelle prestazioni gli hanno condizionato la carriera, da lì tante panchine e cambi di maglia con Bayern Monaco, Real Madrid ancora, Everton e ora l’Al-Rayyan dicendo forse addio per sempre al calcio in Europa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juve, Nedved attacca Chiesa

James Rodriguez Milan
James Rodriguez (Getty Images)