Juventus, sfuriata di Allegri contro i giocatori – VIDEO

Juventus, Allegri vs spogliatoio

Spuntano nuove immagini del litigio tra Max Allegri e i giocatori della Juventus dopo il pareggio amaro contro il Milan all’Allianz Stadium.

Juve, Allegri furioso contro i propri calciatori

Le immagini dell’Allegri furioso stanno facendo il giro di tutte le redazioni. Al rientro negli spogliatoi, prima che la rabbia sfociasse in un vero e proprio litigio coi calciatori, il tecnico toscano ha lanciato una serie di improperi verso la propria squadra.

In particolare, grazie ad un video diffuso dalla pagina instagram Notiziebianconere, si sente Max urlare “porca troia…e questi vogliono giocare nella Juve“, con una gestualità che non lascia spazio ad interpretazioni.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Una scena che sicuramente nessuno si aspettava di vedere, come d’altronde è stata una sorpresa per tutto il mondo del calcio (non solo in Italia), vedere la Juventus in zona retrocessione dopo 4 giornate di campionato.

Juventus, ecco quello che è successo negli spogliatoi tra Allegri e i giocatori

Che le cose stessero precipitando nel post-partita tra Allegri e i calciatori della Juventus lo si era capito già dal ritardo del mister, che si è presentato davanti alle telecamere per le intervista 30 minuti dopo rispetto all’orario prestabilito. Il motivo è presto detto: c’è stato un litigio, una discussione, un alterco. Che come riferisce il Corriere della Sera, non è stato solo tra il mister da una parte e i giocatori dall’altra, ma anche tra di loro.

Notizie Juventus
Notizie Juventus

D’altronde l’episodio con Szczesny che spinge Rabiot a difendere l’angolo, il francese che ignora il “consiglio” del portiere e lascia spazio a Rebic per segnare il gol del pareggio, è emblematico. C’è infatti da un lato la vecchia guardia o quel che ne resta, abituata e convinta che le partite si vincano andando in vantaggio e difendendo il risultato; e poi ci sono i nuovi, arrivati nel clima della rivoluzione sarrista e del calcio liquido di Pirlo poi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bomba Juve, a gennaio in Serie A

Il calendario è favorevole alla Juventus

Per fortuna di Allegri e dei giocatori della Juventus il calendario in questo momento è più clemente. Il club bianconero ha in una settimana Spezia e Sampdoria e ha l’obbligo di ottenere subito 6 punti per tornare in corsa per le zone alte della classifica.