Problema al cuore per Coman, operato subito: l’annuncio del tecnico

calciomercato milan coman
Calciomercato, Coman torna in Serie A (Getty Images)

Arrivano notizie in merito alle condizioni di salute dell’ex Juventus, Kingsley Coman. Il giocatore è stato operato al cuore, a causa di un problema cardiaco riscontrato negli ultimi giorni. Le condizioni sono state annunciate dall’allenatore Nagelsmann.

Problema al cuore per Coman, operazione andata a buon fine

Coman è stato operato a causa di un’aritmia cardiaca. L’ex Juventus e attuale calciatore del Bayern Monaco ha avuto dei problemi di salute nel corso degli ultimi giorni, con il Bayern in apprensione per quel che riguarda le sue condizioni.

Per tale motivo, a seguito di accertamenti, è stato operato al cuore. Un’operazione delicata, ma che è servita a regolarizzare il battito cardiaco, perché c’era un battito in più al suo cuore.

Koman, talento del Bayern Monaco, è stato operato al cuore: Julian Nagelsmann ne ha parlato ai media tedeschi, annunciando le condizioni del giocatore francese.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Coman operato al cuore: le parole di Nagelsmann

Coman è stato operato al cuore a causa di un’aritmia cardiaca. Il tecnico Nagelsmann ne parla così: “Il giocatore è stato operato ieri, fortunatamente è andato tutto per il meglio, prenderà la sua attività presto. Respirava male e aveva dei problemi fisici, notavamo meno intensità nella sua condizione. Per questo, gli è stato effettuato un controllo con elettrocardiogramma e abbiamo notato il problema al cuore”. 

LEGGI ANCHE >>> Juventus, beffa dal Bayern Monaco: Allegri ‘perde’ il campione

calciomercato milan coman
Kingsley Coman (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: colpo dal Bayern Monaco, sta firmando

Bayern Monaco, Coman può giocare? Ecco quando torna

Nagelsmann ha annunciato anche il ritorno alle attività sportive di Coman, dopo il problema al cuore, che ha portato all’operazione. Ecco le sue parole: “È stata un’operazione che ha eliminato l’aritmia, io sono sicuro che tornerà al 100%. Per fortuna, si può risolvere in poco tempo. Martedì potrà tornare a fare cardio e saranno fatte tutte le valutazioni del caso sulla sua salute, siamo in attesa di conoscere quali saranno i tempi di recupero”.