Juventus, annuncio di Allegri: doppio infortunio, le condizioni

ultime infortunio dybala bernardeschi
Locatelli, Bernardeschi, Dybala (www.gettyimages.it)

Piove sul bagnato per Max Allegri, che dovrà fare i conti con 2 infortuni importanti in vista del ritorno in Champions.

Juventus, doppio stop per Allegri

Dopo 1 solo punto in 3 giornate, è notte fonda in casa bianconero. Un avvio così difficile non arrivava da anni, ma proprio quel precedente porta a pensare che nulla è perduto. Serve però riprendersi subito e la Champions è il viatico migliore: c’è da battere però il Malmo e non sarà facile viste le ultime notizie.

Oggi in conferenza stampa infatti Mister Allegri ha parlato degli infortuni di Chiesa e Bernardeschi: “Abbiamo un grande parco attaccanti. Chiesa non era tranquillo per l’infortunio al flessore e l’intensità della Champions era un fattore di rischio troppo grande, lui per sua attitudine è un giocatore che vive di accelerazioni, avrei rischiato di farne a meno per un mese o più. Bernardeschi ha preso una botta contro il Napoli e rischiarlo non aveva senso. Siamo 17 di movimento, bastano e avanzano“.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

ul
Juventus, esonero Allegri (Getty Images)

Juve, stop per Chiesa e Bernardeschi: i tempi di recupero

Un atteggiamento prudente quindi per Allegri, che preferisce non rischiare Chiesa e Bernardeschi in Malmo-Juventus a causa dei rispettivi infortuni. Tale prudenza si rivelerà vincente? A questo punto c’è da pensare che le assenze dei 2 nazionali non dovrebbe essere troppo prolungata. Per quanto riguarda il primo dovrebbe essere già a disposizione per la sfida contro il Milan, mentre il secondo dovrebbe ritornare per la gara successiva contro lo Spezia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Accordo raggiunto: 6 innesti per Allegri

infortunio juventus
Infortunio juventus, che tegola!

LEGGI ANCHE >>> Juventus: addio clamoroso, c’è il Barcellona sotto

Juventus, non solo Chiesa e Berna: un altro infortunio tormenta Allegri

Oltre agli stop per Chiesa e Bernardeschi, Allegri deve pensare anche ai problemi fisici per Cuadrado. Sembrava potesse già far parte della spedizione di Napoli, ma le sue condizioni non erano confortanti visti i suoi problemi gastrointestinali. Oggi il colombiano ha svolto l’intera seduta con il gruppo e quindi il mister può ben sperare, ma solo le prossime ore potranno dare un responso definitivo.