Clamoroso Napoli: partita in campo neutro! La decisione

Napoli, De Laurentiis rompe il silenzio: minacce e attacco ai giornalisti SKY
Napoli, De Laurentiis: partita in campo neutro (Getty Images)

Clamorosa notizia legata alla sfida del Napoli, che si svolgerà tra qualche giorno: sarà in campo neutro. È la richiesta da parte di Aurelio De Laurentiis che, per il normale svolgimento della partita, sposta così la sede del match.

Napoli, partita in campo neutro: la decisione

La partita non verrà rinviata, ma Aurelio De Laurentiis sarebbe pronto a chiederne la modifica. La partita potrebbe giocarsi in campo neutro, con le polemiche che non sono mancate.

Sono i colleghi de Il Mattino ad aver rivelato quella che è la possibile richiesta che, in via ufficiale, potrebbe arrivare a stretto giro da parte del patron azzurro.

Aurelio De Laurentiis vorrebbe che la sfida Leicester-Napoli, di Europa League, si giocasse in campo neutro. Il motivo è legato ad alcune norme in Inghilterra, che non permetterebbero il normale svolgimento dell’avvenimento.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

Leicester-Napoli in campo neutro: il motivo

Il motivo che porterebbe a spostare la sede di Leicester-Napoli, in campo neutro, sarebbe legato ad alcune norme per il Covid in Inghilterra, che non permetterebbero il normale svolgimento della manifestazione Uefa.

LEGGI ANCHE >>> L’infortunio è peggio del previsto: salta Napoli-Juventus

In Inghilterra, i giocatori provenienti da paesi ad alto rischio contagio, non sarebbero accettati. E di conseguenza, i calciatori provenienti dall’Africa e dall’America – Qualificazioni ai Mondiali – potrebbero non partecipare a Leicester-Napoli.

Gol Napoli
Napoli in campo neutro (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan: colpo da 20 milioni dal Napoli

Leicester-Napoli in campo neutro: ecco chi salterebbe il match

Se Leicester-Napoli non dovesse giocarsi in campo neutro e dunque, lontano dall’Inghilterra, alcuni giocatori del Napoli potrebbero saltare il match. Nello specifico, si tratterebbe di Ospina – il Napoli ha il solo Marfella, con lui, a disposizione -, Koulibaly, Osimhen e il nuovo acquisto, Anguissa.

La proposta di Aurelio De Laurentiis nascerebbe, appunto, dalla volontà di non perdere taluni giocatori in vista dell’importantissimo impegno, all’esordio per questa stagione di Europa League. Leicester-Napoli, se non dovesse arrivare un via libera per i giocatori, diventerebbe di fatto un precedente da non sottovalutare per ogni club che dovrà affrontare, tra Champions ed Europa League.

Calciomercato Napoli koulibaly
Leicester-Napoli, emergenza Covid (Getty Images)