Lazio, Hysaj canta “Bella Ciao”: insulti e offese dai tifosi biancocelesti – VIDEO

Hysaj canta Bella Ciao
Hysaj canta Bella Ciao

Brutta e sconcertante, l’accoglienza social dei tifosi della Lazio ad Elseid Hysaj. Il difensore albanese, da rito, si è presentato ai compagni di squadra in ritiro cantando una canzone a cena. Non è andata giù, ai tifosi, la scelta musicale del terzino ex Napoli che è stato ripreso mentre intonava “Bella Ciao”.

Lazio, offese e insulti social a Hysaj

Esordio social da calciatore della Lazio molto infelice per Elseid Hysaj. In un video pubblicato da Luis Alberto, l’ex giocatore del Napoli ha intonato “Bella Ciao” come rito propiziatorio della sua avventura in biancoceleste.

Evidentemente, la canzone non è in linea con le idee politiche di diversi tifosi della Lazio, che hanno risposto molto male nei commenti. Insulti beceri e offese molto pesanti per il terzino albanese che poco hanno a che fare con il calcio. “Magari si spacca tutto“, “Ma lo sa di non essere a Livorno?” e “Meglio giocare in 10″ sono solo alcune delle esternazioni piovute sui social.

Non solo offese e insulti che poco hanno a che fare con il calcio. Nei commenti ai video in cui si vede Hysaj intonare “Bella Ciao”, ci sono anche alcuni tifosi della Lazio che difendono l’albanese.
Molti tifosi che hanno condiviso il filmato hanno espresso commenti positivi. La canzone di Hysaj, secondo questi tifosi, potrebbe rivalutare l’immagine della Lazio, spesso associata all’estrema destra. “Lazio e fascismo non sono sinonimi“, la considerazione che in molti aggiungono come commento al video. Era un momento di gioia, ma la presentazione di Hysaj ai nuovi compagni è diventa motivo di scontro e confronto.
Lazio Hysaj
Lazio Hysaj (Getty Images)

Lazio, Hysaj pupillo di Sarri: sarà titolare

I tifosi si schierano contro Hysaj, Sarri lo schiererà titolare. La nuova Lazio partirà con un nuovo modulo e un nuovo modo di giocare. Sarri ripartirà da una difesa a 4 e ha fortemente voluto l’innesto di Elseid Hysaj. L’albanese è un vero e proprio pupillo del tecnico toscano che lo ha allenato all’Empoli e al Napoli e ora lo ha ritrovato alla Lazio.

Hysaj Lazio
Hysaj Lazio (Getty Images)