Italia-Inghilterra, UFFICIALE: aperto un procedimento disciplinare, accuse gravissime

immagini invasione di campo Italia-Inghilterra
immagini invasione di campo Italia-Inghilterra

L’Italia è Campione d’Europa, con una vittoria pesantissima al Wembley contro l’Inghilterra dopo i calci di rigore. Finale tesissima, e nella quale gli episodi non sono di certo mancati, alcuni di questi piuttosto negativi. La UEFA però non ci sta, e si impegnerà nel punire alcuni comportamenti di alcuni tifosi durante il match. Da poco è arrivata la notizia, con un procedimento disciplinare che è stato ufficialmente aperto contro la Federcalcio inglese.

Italia-Inghilterra: la UEFA apre un procedimento disciplinare, è ufficiale

UEFA
Logo UEFA (www.gettyimages.it)

La UEFA ha aperto un procedimento disciplinare contro la Federcalcio inglese a causa di comportamenti a causa di diversi comportamenti durante Italia-Inghilterra. La finale di Wembley è stata più tesa che mai, con alcuni episodi che di certo non sono stati ben visti dal mondo del calcio. I tifosi inglesi in particolare si sono resi protagonisti di alcuni gesti antisportivi, e che la UEFA è intenzionata a punire e a discutere in maniera più chiara. Le accuse sono molto gravi:

“Invasione del campo da gioco di alcuni sostenitori inglesi, lancio di oggetti, disturbo durante l’inno nazionale e l’accesione di alcuni fuochi d’artificio”

Situazione piuttosto negativa, e che mette la Federcalcio inglese in una posizione piuttosto scomoda, sopratttutto considerando le eventuali sanzioni scaturite dal procedimento.

LEGGI ANCHE: Inghilterra-Italia: le immagini dell’invasione di campo

Procedimento UEFA: aperte le indagini contro la Federcalcio inglese

rissa Italia-Inghilterra
Italia-Inghilterra

Italia-Inghilterra, purtroppo, non è stata solo calcio. La UEFA è infatti intenzionata a punire alcuni comportamenti antisportivi dei tifosi inglesi durante la partita, ed ha ufficialmente aperto un procedimento disciplinare. La situazione verrà trattata in maniera più approfondita, con un comunicato esteso dall’organo internazionale:

“Il caso sarà trattato dall’Organo di Controllo, Etica e Disciplina UEFA (CEDB) a tempo debito. Separatamente, e in conformità con l’Articolo 31(4) DR, un Ispettore Etico e Disciplinare UEFA è stato nominato per condurre un’indagine disciplinare su eventi che hanno coinvolto i tifosi e che si sono verificati all’interno e intorno allo stadio”.

Italia-Inghilterra: c’è il caso rissa

Dopo la partita tra Italia-Inghilterra si è parlato di un possibile caso di rissa. Alcuni tifosi inglesi avrebbero infatti picchiato quelli italiani, aprendo un altro possibile scandalo post gara. L’ipotesi è stata successivamente smentita, ma sarà nuovamente discussa nei prossimi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI: Italia-Inghilterra finisce in rissa: gli Hooligans prendono a calci e pugni gli italiani [VIDEO]