Calciomercato Juventus: arriva un centrocampista dal…Belgio

Domani sarà avversario dell’Italia in campo ma dalla prossima stagione potrebbe giocare con Bonucci, Chiellini e Chiesa.

Calciomercato Juve: Tielemans nel mirino

La Juventus potrebbe portare in Italia Youri Tielemans durante il mercato 2021. Secondo le ultime notizie, infatti, la Juve starebbe seguendo il centrocampista belga che domani sarà in campo da titolare contro l’Italia a Monaco. 

Tielemans, seguito da diversi club italiani già quando giocava ancora in Belgio, dopo una parentesi felice al Monaco si è affermato anche in Premier League guadagnandosi i gradi di titolare anche in Nazionale.

Calciomercato Juventus Tielemans
Calciomercato Juventus Tielemans

Mercato Juventus: il prezzo si Youri Tielmans

Ma quanto costerebbe alla Juventus prendere Youri Tielemans? Il calciatore, oggi di proprietà del Leicester, ha una valutazione di mercato altissima.

Arrivato in Premier come trequartista, Tielemans si sta imponendo nel ruolo di regista anche in Nazionale. Come Locatelli, le sue prestazioni stanno facendo lievitare il prezzo.

Nell’utlima stagione il centrocampista belga del Leicester, ha sfiorato il piazzamento in Champions League con la maglia delle Foxes. Secondo quanto riferisce la stampa britannica, il prezzo del calciatore sarebbe oggi superiore ai 50 milioni di euro.

Il motivo? Tielemans era stato nel 2019 l’acquisto più caro della storia del club inglese che pagò 45 milioni di euro per prendere il calciatore dal club francese.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, su Xhaka c’è anche la Roma di Mourinho

Inter Tielemans
Calciomercato Inter Tielemans (Getty Images)

Juventus: fari puntati su Tielemans in Italia-Belgio

Tielemans sarà seguito anche domani in campo dalla Juventus che vorrebbe portarlo in Italia. I bianconeri valutano anche il nome del calciatore belga che però è piace anche da Liverpool Manchester United.

Tielemans ha però dichiarato di non accusare la pressione, ne per quanto riguarda il mercato ne per le prestazioni in campo:

“Mi prendo cura del mio corpo, cerco di mantenere la condizione, per noi la gara di dimani sarà come un test per vincere. Sarà fisico, non sarà fisico. Ovviamente speriamo di passare. Un solo tiro contro il Portogallo? Abbiamo provato a fare la nostra gara, se poi con un tiro in porta vinciamo ok. Però abbiamo creato opportunità da gol in ogni caso, è stata comunque positiva. Io gioco in Nazionale da quando ho 19 anni, è andato tutto molto veloce e sono orgoglioso della mia evoluzione come giocatore. Sappiamo che l’Italia ha qualità. Ci sono centrocampisti che sono complementari, so che sarà una bella partita, hanno qualità in mezzo al campo ma non temo nulla”.

LEGGI ANCHE >>> Notizie mercato Juventus, clamoroso futuro per RonaldoTielemans Leicester