Calciomercato Milan, è addio! L’agente: “Ne stanno parlando i club”

ultime milan tonali laxalt
Tonali vs Laxalt (www.gettyimages.it)

Tempo di cessioni in casa Milan: Maldini e Massara stanno trattando con la Dinamo Mosca il suo trasferimento in Russia. A confermalo è lo stesso agente del calciatore.

Milan, l’agente di Laxalt: “Trattativa con la Dinamo”

Diego Laxalt ed il Milan sono destinati a salutarsi ancora. Ricordiamo che già nell’ultima stagione i rispettivi cammini si sono separati, visto che l’uruguayano ha giocato con la maglia del Celtic Glasgow in prestito: terminato l’anno, ha fatto ritorno in Italia.

Gli scozzesi avevano un diritto di riscatto sul calciatore, che però hanno deciso di non esercitare: la cifra che chiedeva il Milan era 9 milioni di euro. Troppi per i britannici, che si sarebbero spinti al massimo a 7 milioni di euro, secondo quanto riferisce The Sun.

ultime milan laxalt
Diego Laxalt con la maglia del Celtic (www.gettyimages.it)

Neanche il tempo di fare rientro però, che per lui si aprono le porte della Russia, campionato per lui nuovo. La Dinamo Mosca è sulle sue tracce, come confermato dal suo agente ai microfoni di Soccer.ru: “La Dinamo è davvero interessata a Laxalt. Il club russo ha già contattato il Milan per parlare del suo trasferimento“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, arriva l’annuncio ufficiale: ha firmato oggi

Milan, qual è il prezzo di Laxalt?

Detto che l’addio di Laxalt è sicuramente un affare per il Milan, che da un lato risparmierebbe sul suo stipendio da circa 1,8 milioni di euro all’anno e dall’altro perderebbe una pedina ritenuta non fondamentale da mister Stefano Pioli, esaminiamo quale potrebbe essere il prezzo giusto per venderlo.

ultime milan laxalt
Diego Laxalt (www.gettyimages.it)

Nella stagione che si è appena conclusa, ha messo insieme 26 presenze per un totale di 1.971 minuti disputati con la maglia del Celtic: difficile che i rossoneri possano chiedere ai russi i 9 milioni richiesti agli scozzesi.

Il suo valore di mercato attualmente (fonte transfermarket) si aggira sui 4 milioni: è più probabili che si arrivi ad una cifra intermedia all’atto di venderlo alla Dinamo Mosca.

Calciomercato Milan, il punto sulle cessioni

Non solo Laxalt: il Milan deve effettuare anche altre cessioni. Gli indiziati a lasciare Milanello in questo momento sono Conti, Caldara, Castillejo e forse anche Krunic. Da questi addii, potrebbe anche arrivare un gruzzolo discreto che possa consentire al Diavolo di operare sul mercato.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Calciomercato, Maldini pesca in Premier: affare con Ramadani

Discorso a parte per Tonali: in questo momento il Milan cerca uno sconto rispetto ai 20 milioni ancora da pagare al Brescia per il suo riscatto. Se tale “concessione” non dovesse arrivare, allora è possibile che parta anche lui.