Calciomercato Sassuolo: Raspadori in una big, l’annuncio

raspadori inter
Inter Raspadori (Getty Images)

Il futuro di Raspadori sarà subito in una big. A confessare la notizia è stato lo stesso agente del calciatore che ha parlato del mercato dell’esterno.

Calciomercato Sassuolo: Raspadori via, l’annuncio dell’agente

Fausto Pari, uno degli agenti Giacomo Raspadori, ha parlato di calciomercato e del possibile addio dell’attaccante al Sassuolo nel corso di un’intervista concessa a  ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo:

ù“La convocazione dell’Italia è la coronazione di un percorso che ha fatto, è stata una sorpresa che è stata gradita molto dal calciatore. Ha delle qualità che non tutti hanno. La sua forza è la testa, sa scendere in campo e sembra già molto maturo, è un ragazzino ‘vecchio’, uno con la testa sulle spalle. Non ha neanche un tatuaggio (ride ndr). Mancini sa bene cosa può dare ogni suo singolo calciatore, c’è una cosa diversa in lui. Raspadori-Napoli? Dovete parlare con il Sassuolo”.

LEGGI ANCHE >>> Calcio Mercato Atalanta, Boga strizza l’occhio: “Voglio la Champions”

raspadori inter
raspadori inter

 

Mercato Sassuolo: Raspadori al Napoli, cosa c’è di vero?

Sicuramente Raspadori oltre a Mancini ha stregato anche diversi club per il prossimo calciomercato. Tra questo l’Inter di Marotta ed il Napoli del ds Giuntoli che si starebbero muovendo per lui. Non sarà facile strappare il calciatore al Sassuolo che vorrebbe prima valorizzarlo al massimo. Giacomo Raspadori può giocare nel ruolo di prima punta, seconda punta o esterno offensivo.

LEGGI ANCHE >>> Mercato Atalanta, Carnevali fa sperare su Boga: l’annuncio

raspadori inter
raspadori inter

 

Italia: perchè Raspadori è stato convocato?

La scelta di convocare Giacomo Raspadori ha destato molte polemiche viste le esclusioni di Kean e Politano, autori di una stagione super.

Tuttavia Raspadori può giocare in diverse posizioni di campo, per questo motivo è paragonato al primo Toto’ Di Natale, ex bomber dell’Udinese e dell’Italia. Mancini ha voluto scommettere su di lui anche se è stato a lungo in ballottaggio con Matteo Politano e Moise Kean.

Ma quando Raspadori ha convito Mancini? Tutto è accaduto il 21 aprile scorso. Il Sassuolo gioca e vince 2-1 in rimonta a San Siro contro il Milan. Raspadori entra al posto di Defrel al 64° e spacca la gara. L’esterno ha impiegato 12 minuti per pareggiare (gol di sinistro) e altri 7 per sferrare (di destro) il colpo del ko.

LEGGI ANCHE >>> Boga, nessun rinnovo con il Sassuolo: l’Atalanta aspetta

raspadori inter
during the Serie A match between US Sassuolo and Genoa CFC at Mapei Stadium – Città del Tricolore on July 29, 2020 in Reggio nell’Emilia, Italy.