Juventus, diventa a sorpresa il nuovo amministratore delegato: lascia la F1

Toto wolff e maurizio arrivabene
Toto wolff e maurizio arrivabene

Rivoluzione totale in casa Juventus che continua a cambiare anche nell’organigramma societario. Dopo l’addio di Fabio Paratici è stato promosso Cherubini come nuovo direttore sportivo e ora la Juventus avrà presto anche un nuovo amministratore delegato, si tratta di Maurizio Arrivabene.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, contatti e accordo con la bandiera del Milan

Juventus, chi è Maurizio Arrivabene?

La Juventus si prepara a cambiare tanto anche in società, tanto che Elkann vorrebbe chiudere l’acquisto di Maurizio Arrivabene per la Juve. Arrivabene è una persona molto legata a Elkann da anni, tanto che è stato anche dal 2014 al 2019 il direttore della scuderita Ferrari. Per anni si è occupato della commercializzazione in Italia e all’estero e da anni è consigliere indipendente del consiglio d’amministrazione della Juventus. Arrivabene arriva alla Juventus con tre anni di ritardo, dato che era stato già scelto anni fa come sostituto di Marotta.

maurizio arrivabene
Maurizio Arrivabene

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercato Juventus, ritorno Pjanic: telefonata con Allegri

Ultime Juventus, Maurizio Arrivabene nuovo amministratore delegato

L’idea di Elkann e Agnelli è quella di ingaggiare Maurizio Arrivabene nella Juventus e presto, infatti, Arrivabene diventerà il nuovo amministratore delegato. Il nuovo dirigente bianconero non solo sarà molto utile riguardo le sue abilità con soldi e numeri, ma rappresenterà una figura forte e operativa che dovrà essere in grado di gestire il gruppo, valorizzare il brand e perseguirne lo sviluppo commerciale del mondo della Juventus. Con Cherubini che si occuperà del lato sportivo, Arrivabene potrebbe anche prendere la voce e il volto della Juventus.

Maurizio Arrivabene
Arrivabene Juventus

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ultime Juve, colpo a sorpresa

Notizie Juventus, Arrivabene il nuovo leader

Dopo Marotta e Paratici, la Juventus è pronta a ripartire da un altro leader che possa gestire le pressioni, i momenti difficili e i vari problemi interni in casa Juventus. Infatti, Elkann e Agnelli contano tanto sulle abilità di Maurizio Arrivabene per risollevare la Juventus sotto tanti punti di vista. La Juventus vuole tornare subito vincente e vuole farlo con un motivatore di un certo livello internazionale come Arrivabene anche in società, oltre alla scelta tecnica con il ritorno di Massimiliano Allegri in panchina. Maurizio Arrivabene lascia il mondo della F1 e le battaglie con Toto Wolff e la Mercedes e si butta in una nuova avventura nel calcio.

maurizio arrivabene juve
during practice for the Australian Formula One Grand Prix at Albert Park on March 23, 2018 in Melbourne, Australia.