Calciomercato Juventus: c’è un problema tra Allegri e Dybala

Calciomercato napoli dybala
Calciomercato Dybala napoli (Getty Images)

Allegri e Dybala, c’è un grosso problema tra i due. Lo avevate dimenticato? Max Allegri e Paulo Dybala non si erano lasciati benissimo durante l’ultima stagione a Torino dell’allenatore.

Calciomercato Juventus: c’è un problema tra Allegri e Dybala

Con l’approdo bis di Massimiliano Allegri il mercato della Juventus è destinato a cambiare. Non tanto per chi arriverà da fuori, ma per molte permanenza, tra le quali quella di Paulo Dybala, Il rinnovo dell’argentino è stato uno dei nodi irrisolti della stagione e ora potrebbe arrivare.

Il futuro di Dybala, che non si era lasciato in rapporti idilliaci con Allegri due anni fa, oggi non dipende dal rapporto con l’allenatore che lo stima ma soprattutto dalla permanenza di Ronaldo. Con il portoghese in rosa, difficilmente arriverà il rinnovo per l’argentino. La Joya andrà in scadenza di contratto il prossimo anno (la vicenda rinnovo è bloccata) e cerca il rilancio dopo una stagione fallimentare.

Consigli Fantacalcio 34a giornata
Consigli Fantacalcio 34a giornata (Getty Images)

Le ultiem sul rinnovo di Dybala

Il contratto di Cristiano Ronaldo è in scadenza nel 2022, nel corso dell’ultimo anno è arrivata la richiesta di un sostanzioso aumento dell’ingaggio (arrivando a 10 milioni). La Juve per non perderlo a costo zero dovrà accontentarlo anche perchè Allegri punterebbe molto sull’argentino Dybala come confermato quando era stato ospite a Sky Calcio Club il 21 marzo:

«Gli dissi che non poteva fare il centravanti, a Palermo giocava a 50 metri dalla porta. È un calciatore straordinario che manca a questa Juve perchè  segna tanto».

Calciomercato napoli dybala
Calciomercato napoli dybala (Getty Images)

Juventus: tra Allegri e Dybala c’è stima

Dunque, nonostante gli screzi dell’ultimo anno, la stima tra Dybala e Allegri sembrerebbe essere  reciproca, la riapertura di un dialogo con l’entourage di Dybala potrebbe essere una delle poche richieste di Allegri che non ama incidere sulle dinamiche del club. Si potrebbe ragionare su un ingaggio diviso tra base e bonus, visti i noti problemi economici.

Con lui in attacco anche Morata, capace di esaltarlo, del quale lo stesso Allegri aveva parlato:

 «È cresciuto molto. Lui è uno che decide le partite secche, è micidiale: nel 2015 ha fatto gol contro il Real e in finale, in Coppa Italia ci ha fatto vincere».  

paulo dybala
Calciomercato Juventus, Dybala via se arriva Aguero (Getty Images)